Crediumbria Ternana vittoria di carattere a Pesaro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 21, 2010 13:58

Crediumbria Ternana vittoria di carattere a Pesaro

Scarpa Eleonora (difesa)

Eleonora Scarpa in difesa

La Crediumbria Wienerberger Ternana, con una bella prova, soprattutto di carattere, supera al quinto set una buona Snoopy Pesaro, orfana della forte schiacciatrice Rovinelli reduce da un brutto infortunio (tibia e perone), e si aggiudica due dei tre punti in palio. “Vittoria meritata sicuramente – commenta coach Mario Campana -, abbiamo iniziato con molta determinazione sapendo che era una gara molto delicata. Nei primi due set siamo stati molto bravi…poi siamo stati assenti completamente nel terzo ed in parte nel quarto ma anche perché le avversarie sono cresciute e si sono sistemate ottimamente in difesa. Poi, al quinto…il nostro carattere, la nostra voglia di vincere ha fatto la differenza e giustamente abbiamo conquistato due punti molto importanti”. Le rossoverdi si schierano nel rettangolo con in regia Irene Tocca ed in diagonale Sara Veritieri. Al centro Federica Giglio e Valentina Aureli; libero Barbara Bartolucci, mentre in posto quattro Eleonora Scarpa  e il capitano Ilenia Scarpa. Il set prende subito una buona piega per le rossoverdi (1-6), che, al primo time out tecnico, giungono sul 5-8. La determinazione della squadra è tangibile; buona la ricezione, buona la difesa guidata dal duo Scarpa, ottima nel servizio, incisiva in attacco, presente a muro. La Crediumbria Wienerberger con Sara Veritieri al servizio allunga ancora ed al secondo time out tecnico è 10-16. Le locali provano una reazione ed accorciano 18-20. Il capitano in battuta abbatte la ricezione avversaria (18-22). Il set sembra chiuso, ma la Snoopy ha una ulteriore reazione di orgoglio ed accorcia fino a meno uno (22-23). Dopo lunghi scambi, è Eleonora Scarpa a siglare sia il ventiquattresimo punto. Veritieri in battuta fa centro e la Crediumbria Wienerberger chiude con il punteggio di 22 a 25. Il secondo set vede Pesaro partire a mille (6-1). Ilenia Scarpa in battuta guida la rimonta ed impone un parziale pesantissimo (6-8). La Crediumbria Wienerberger, con determinazione, riesce a mantenere sempre il vantaggio e al secondo time out tecnico è 13-16. Le locali non mollano e con una buona reazione riaprono la gara (17-19). Mario Campana percepisce il momento difficoltoso della propria squadra e chiama un doppio cambio: Uti per Tocca in prima linea e Cardarelli per Veritieri in seconda linea. Quest’ultima inizia a giocare al centro con Aureli e la Ternana vola (17-21). Uti a muro sigla il 22° punto. Il capitano con muro ad uno regala il 24°. Eleonora Scarpa con un attacco da seconda linea pone fine alla seconda frazione di gioco con il punteggio di 17 a 25. Nella terza frazione di gioco, le rossoverdi credono di aver già vinto e questa superficialità compromette sin dall’inizio l’evoluzione del set perché le locali, in campo con formazione rivoluzionata, allungano fin dalle prime battute e si portano sul parziale di 11-5. Al secondo time out tecnico Pesaro è molto avanti (16-10). La Crediumbria Wienerberger non riesce a riprendersi nonostante i cambi eseguiti dal coach umbro; fa 25 a 15. Quarto set all’insegna dell’equilibrio fino al 16 pari con belle giocate e scambi molto lunghi. Eleonora Scarpa sigla il 17 a 16 e sembra che la Ternana possa riuscire ad allungare, invece la grande volontà delle locali permette loro di fare un rush finale importante lasciando al palo le rossoverdi che subiscono 25 a 21. Al quinto set, le squadre arrivano esauste. Le umbre iniziano alla grande (3-7) grazie anche ai numerosi errori delle locali. Le rossoverdi respingono la reazione locale (6-9). Coach Mario Campana sostituisce una brava Tocca con Uti per guadagnare centimetri a muro e condizionare il gioco avversario; il muro risulta vincente e Giglio ne realizza due consecutivi che permettono di allungare verso la conquista del set che arriva dopo pochi istanti con il 7 a 15. “Due punti determinanti per l’evoluzione della nostra classifica – spiega il direttore sportivo Fabrizio De Santis -, che ci permette di affrontare il finale di stagione con una parziale tranquillità ed ottimismo. Stavolta festeggiamo con cena a base di pesce ma da lunedì concentrati per la gara molto delicata di sabato 27 al Pala-Itis contro le cugine della Sirio. Una affermazione in casa potrebbe significare salvezza quasi raggiunta. Poi, martedì 30 marzo, continua il d.s., alle ore 21 al palazzetto dell’Itis, disputeremo una gara amichevole contro la nazionale algerina”.
SNOOPY PESARO – CREDIUMBRIA TERNANA = 2-3
(22-25, 17-25, 25-15, 25-21, 7-15)
PESARO: Roselli 14, Verardo 11, Pizzoccheri 7, Ridolfi 5, Romani 3, Giorgi, Furiassi (L), Antonioli, Alfieri, Iannetti, Montanari. All. Stefano Gambelli.
TERNI: Scarpa I. 17, Scarpa E. 16, Veritieri 11, Giglio 11, Aureli 10, Tocca 2, Bartolucci (L), Uti 4, Venturi, Camilli, Cardarelli. All. Mario Campana.
Arbitri: Mirko Girolametti e Lorenzo Schinchirimini.
(fonte Pallavolo Ternana)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 21, 2010 13:58
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<