Cus Perugia primo acuto delle universitarie a Chieti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 23, 2010 15:58

Cus Perugia primo acuto delle universitarie a Chieti

Cus Perugia (2010)

la squadra femminile del Cus Perugia

Il debutto nei Campionati Nazionali Universitari edizione 2010 è bagnato dal successo per le pallavoliste del Cus Perugia che superano le colleghe del Cus Chieti in cinque set. Nel torneo riservato alle iscritte presso gli atenei italiani, la testa di serie biancorossa mantiene le aspettative del pronostico e supera, seppur a fatica, il team avversario. La formazione del presidente Pier Luigi Cavicchi passa facendo ricorso ad una prova di grande carattere, inseguendo così l’obiettivo delle finali di categoria in programma a fine maggio a Campobasso. Una partita difficile che le umbre hanno portato sui propri binari che per mezzo di un muro di grande livello che ha tolto le castagne dal fuoco in più di un’occasione e con un attacco che ha saputo attendere il momento giusto per incidere. In avvio le padrone di casa spingono sulla banda con Santilli (4-2), l’attacco comincia a girare con Toppetti che incide e ribalta (6-10), da qui in avanti le perugine commettono qualche errore di troppo e consentono il rientro delle avversarie (18-18), il finale è pieno di approssimazione e Chieti va sul velluto. Al cambio di campo partenza folgorante delle umbre che con Seredova fanno il vuoto (3-8), la reazione è affidata alla Muscillo ma il muro ospite prende le misure e allarga il divario (8-15), Perugia accelera ancora ma poi il ritmo cala per colpa degli errori in battuta (15-20), nel finale basta una Medda che faccia buona guardia per andare ad impattare. Nella terza frazione super Toppetti lancia la fuga (0-6), Crisanti trova l’alchimia perfetta e smista alla grande per Seredova che non perdona (2-13), la difesa biancorossa è attenta e recupera ogni pallone permettendo a tutte di finalizzare (7-22), anche Malucelli va a segno e propizia il sorpasso sul tabellone. Nel quarto periodo Chieti forza coi primi tempi, si vede prima la Mancini (5-1), e poi la Muscillo (11-5), il recupero avviene con Crisanti in battuta che raccoglie anche due punti diretti (11-10), ma subito Santilli fa ripartire le abruzzesi (15-11), sono le ottime difese locali a non far cadere più nulla (20-14), il muro fa il resto e la sentenza è rimandata. Al tie-break torna a funzionare il gioco con palla alta delle ospiti (5-10), ma Santilli non demorde e infila la serie che riapre il match (9-10), è Valentini a caricarsi sulle spalle la squadra sciogliendo l’incantesimo con un attacco e poi piazzando una serie di battute velenose, due suoi aces chiudono i conti e assegnano la vittoria al Cus Perugia. La squadra perugina ospiterà le abruzzesi martedì 20 aprile per la partita di ritorno, ma non c’è dubbio che sia cominciata bene l’avventura nel torneo per le studentesse. Nel frattempo la dirigenza coglie l’occasione per ringraziare le società sportive della Pallavolo Corciano, Media Umbria Marsciano, Ars Perugia, Sirio Perugia, Trevi Volley, dimostratesi sensibili alla causa universitaria concedendo il nulla osta alle proprie tesserate per poter disputare questo prestigioso torneo.
CUS CHIETI – CUS PERUGIA = 2-3
(25-20, 18-25, 11-25, 25-20, 9-15)
CHIETI: Santilli 21, Muscillo 12, Mancini 11, Bianchi 5, Uka 3, De Meis 2, Cesarone (L), Di Ruscio 3, Di Muzio 1.
All. Alceo Esposito.
PERUGIA: Valentini 25, Seredova 22, Toppetti 12, Giorgi 10, Cruciani 10, Crisanti 7, Medda (L), Malucelli 1.
All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitri: Giovanni Di Federico (CH) e Luca D’Urbano (CH).
CUS CHIETI (b.s. 9, v. 6, muri 6, errori 12).
CUS PERUGIA (b.s. 8, v. 11, muri 17, errori 19).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 23, 2010 15:58