Il Nastro Selci sconfigge i fantasmi e Appignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 14, 2010 20:00

Il Nastro Selci sconfigge i fantasmi e Appignano

Polcri Filippo (esulta)

l'esultanza dello schiacciatore Filippo Polcri

Il collettivo targato Il Nastro Selci torna dalla trasferta marchigiana con uno spirito rinnovato. Nella tana della Paoloni Appignano avviene la nuova trasformazione dei giallo neri, compagine che riesce a dare il meglio di sé quando si trova sotto pressione. Gli altotiberini mettono in riga una delle dirette concorrenti del girone e tornano a vedere la luce in fondo al tunnel. E’ presto per cantare vittoria ma ora che la quota salvezza è tornata a portata di mano (3 punti sopra, ndr), si deve far tesoro degli errori commessi per evitare di commetterne di nuovi. “Un risultato molto importante – ha detto il presidente Duilio Cagnoni -, siamo sulla strada giusta”.
PAOLONI APPIGNANO – IL NASTRO SELCI = 0-3
(22-25, 22-25, 20-25)
APPIGNANO: Paccamiccio 11, Belluccini 11, Sargon 8, Gatto 2, Giavelli 2, Molinari 2, Roganti (L), Piccinini 4, Del Gobbo 3, Leoni, Padella, Bravi. All. Gianni Rosichini.
SELCI: Barili 12, Battistelli 11, Bocciolesi 11, Trombettoni 10, Polcri 7, Travicelli 1, Corsini, Marconi (L), Capacchini. N.E. – Nardi, Zangarelli. All. Massimo Regini.
Arbitri: Fabio Fattori e Christian Olmeda.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 14, 2010 20:00