La Edilizia Passeri Bastia cade ancora a Cesena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2010 21:08

La Edilizia Passeri Bastia cade ancora a Cesena

Bassu Federica (ricezione)

Federica Bassu impegnata in una ricezione

Una Edilizia Passeri Bastia altalenante cade in casa del Volley Club Cesena, contro un avversario che aveva battuto agevolmente all’andata, ma che si è dimostrato più ostico tra le proprie mura, dove le umbre hanno sofferto soprattutto in ricezione. Dopo un primo set in cui le ragazze di Gian Luca Ricci hanno giocato alla grande e  si sono imposte nettamente per 17-25, sono seguiti due set in cui la Passeri si è fermata rispettivamente a 20 ed a 13, che hanno visto le padrone di casa crescere e mettere in difficoltà le avversarie con un ottimo servizio. Niente da fare per l’Edilizia Passeri neanche nel quarto set, anche se il parziale è stato molto più equilibrato, in vantaggio sul 18-19 le ospiti non sono riuscite a chiudere il set e hanno lasciato un lungo break al Cesena, che ha chiuso per 25-20, approfittando anche dei molti errori della squadra di Bastia, ben nove solo nell’ultimo parziale. I molti cambi fatti dal tecnico nell’ultima parte della gara, non sono serviti a riportare le sue in carreggiata. Coach Gian Luca Ricci in ogni caso non è molto severo riguardo all’esito della gara: “Non abbiamo giocato male, ma siamo mancati nei momenti decisivi, mentre loro sono state determinate, se fossimo andati al tie-break sarebbe stato un risultato più giusto”. Tra le note positive della giornata da segnalare il ritorno in campo di Giada Vergoni, dopo quasi un mese di stop forzato, la dirigenza bastiola spera di riaverla in piena forma per la prossima giornata in casa. La Passeri dopo questa domenica negativa scivola in ottava posizione a sei punti dalla zona rossa. Sabato prossimo affronterà in casa il Castelfidardo.
VOLLEY CLUB CESENA – EDILIZIA PASSERI BASTIA = 3-1
(17-25, 25-20, 25-13, 25-20)
CESENA: Romani 17, Niero 16, Cancellieri 11, Bersani 8, Giovannetti 8, Farnedi 2, Fabbri (L1), Suzzi 13. N.E. – Gardini, Tomassini, Battistini, Piazza, Montalti (L2). All. Ivan Bragagni.
BASTIA: Gagliardi 15, Uccellani 14, Bassu 8, Cuccagna 8, Cerbella 6, Bucciarelli 3, Fongo (L1), Vergoni 1, Gentili, Segoloni. N.E. – Ercolani, Rossi, Conti (L2). All. Ricci Gian Luca.
Arbitri: Giancarlo Vitelli e Giuseppina Circolo.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2010 21:08
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<