La Edilizia Passeri Bastia cede al Filottrano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2010 12:10

La Edilizia Passeri Bastia cede al Filottrano

Gagliardi Catia

Catia Gagliardi

In poco meno di un’ora le Edilizia Passeri Bastia è costretta ad arrendersi alla Lardini Filottrano, terza della classe, che al Pala Giontella ha fatto il bello e il cattivo tempo contro una squadra di casa un po’ troppo remissiva che è riescita a stare al passo delle avversarie solo nel primo set. Un secco zero a tre che lascia qualche rimpianto e che soprattutto fa scendere le umbre di due posizioni, mentre le avversarie si mantengono indisturbate in zona play off. Il primo parziale non inizia bene, la squadra di casa parte sotto di quattro punti ma riesce ad accorciare le distanze riportandosi in parità sull’11-11. Al secondo time-out tecnico però le ospiti allenate da Francesco Lombardi, sono già in vantaggio. Un turno positivo in battuta dell’opposta Bassu serve però a risollevare le sorti delle ragazze di Gian Luca Ricci che tornano ad incalzare sul 17-18. Gli ultimi scambi si giocano punto a punto, ma alla fine un errore di troppo delle padrone di casa e il potentissimo attacco del martello Basciano consegna il set alle marchigiane per 24-26. Nella seconda frazione le due formazioni procedono a braccetto, ma solo fino al primo tempo tecnico, da lì in poi le avversarie si impongono dimostrando un grande potenziale in attacco e attenzione in difesa, con la Passeri che fatica a metter giù i palloni. Ricci sul 5-11 decide il doppio cambio palleggiatore-opposto. La Passeri riesce così a macinare qualche punto ed accorciare le distanze, grazie anche al calo in ricezione delle ospiti, che si riprendono però molto velocemente e con facilità si portano dall’11-16 al 13-20 per poi chiudere il set non oltre quota 17. Il terzo frangente di gioco è caratterizzato dai molti errori della squadra di casa che riesce a sbagliare tre delle prime quattro battute. Filottrano approfitta subito del regalo bastiolo e riprende a dettar legge già dal primo time-out tecnico dove è avanti per 3-8. Non basta la grinta di Vergoni e Cerbella, che verso la metà del parziale riescono ad attenuare il gap di qualche punto, per frenare le ospiti praticamente perfette con la Basciano in cattedra. Il set si chiude sul 19-25 e tre set a zero per le avversarie; un risultato che si poteva pronosticare vista la classifica, ma in cui la Passeri ha peccato di poca continuità e convinzione.
EDILIZIA PASSERI BASTIA – LARDINI FILOTTRANO = 0-3
(24-26, 17-25, 19-25)
BASTIA: Vergoni 12, Gagliardi 10, Bassu 9, Cerbella 5, Cuccagna 4, Bucciarelli 2, Fongo (L1), Ercolani 3, Gentili 2, Uccellani, Segoloni, Rossi, Conti (L2). All. Ricci Gian Luca.
FILOTTRANO: Baroli 15, Basciano 14, Bracaccini 11, Paolorossi 8, Cecato 4, Lombardi 3, Feliziani (L), Massei, Pianaroli, Bordoni, Vignoli. All. Francesco Lombardi.
Arbitri: David Gronchi e Francesco Scialpi.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2010 12:10
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<