La Henkel Terni ferma la corsa del Clitunno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 7 Marzo, 2010 14:45

La Henkel Terni ferma la corsa del Clitunno

Gentili Paolo (attacco)

Paolo Gentili in attacco

In serie C mascile partita tirata tra Henkel Terni ed Ottico Emmedue Tetrasystem Clitunno, vinta dai padroni di casa per tre ad uno, che hanno dovuto sudare prima di piegare da resistenza degli avversari. Anche all’andata il Clitunno era riuscito a mettere a dura prova Terni che, comunque, ha meritato i tre punti in palio. Parisi ha sapute leggere bene la partita, caricando, nei momenti più ostici, i giocatori che hanno saputo dare il meglio, esprimendosi su buoni valori tecnici ed agonistici. Si parte e Clitunno non risparmia colpi di Rocchi (6-3), prosegue nella sua marcia Gallinella (12-7). Terni commette qualche errore di troppo e Parisi è costretto a richiamare il sestetto a bordo campo. La squadra prova a reagire, ma senza troppa convinzione, e Clitunno s’impone 19-25. Dopo il cambio campo ospiti ancora sugli scudi, Terni pareggia (5-5), con il capitano Coccetta e Rubini effettua il sorpasso. Il set è equilibrato, con grossolani errori da ambo le parti, Martinelli tenta l’allungo (15-13), il muro di Coccetta consolida (24-17), l’errore dal servizio di Grechi decreta la parità 25-18. Nel terzo parziale Terni in avanti con Pacciaroni (8-4), Clitunno sembra aver esaurito la spinta propulsiva ma Grechi torna incisivo e Clitunno pareggia (14-14), Pacciaroni è attento e non perdona (19-15), ma gli ospiti sono vivi e rispondono con determinazione (21-21). Nelle ultime battute è Coccetta a prendere in mano la squadra mettendo a terra tre palle che valgono il 25-21. Inizio del quarto frangente nel segno del Terni (5-1), Clitunno recupera (10-10), ancora equilibrio fino a 21-21, Terni reagisce e segna il 25-23. Gara ostica per la Henkel, come nel girone d’andata disputata a Spoleto e vinta al tie break. Il Clitunno, è riuscito a tenere testa ai quotati avversari che possono contare sui soliti veterani e inossidabili Coccetta e Pacciaroni.
HENKEL TERNI – OTTICO EMMEDUE TETRASYSTEM CLITUNNO = 3-1
(19-25, 25-18, 25-21, 25-23)
TERNI: Almadori 11, Bovari 1, Coccetta 20, Gentili 2, Martinelli 6, Pacciaroni 24, Rubini 3, Serpetti 1, Fiore libero, Fratini ne, Renzini ne, Zaffora. All. Maurizio Parisi.
CLITUNNO: Mancini 16, Grechi 14, Gallinella 6, Rocchi 5, Corsetti 4, Trombettoni 3, Re 2, Cesaretti (L). N.E. – Di Titta, Duranti, Conti. All. Gianluca Gori.
Arbitri Alessandro Micocci e Silvia Sellani.
(fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 7 Marzo, 2010 14:45