L’Amerina Internetwork trascina al tie-break Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 21, 2010 14:53

L’Amerina Internetwork trascina al tie-break Monteluce

Zurri Marzia (battuta)

Marzia Zurri in battuta

Continua il buon momento dell’Amerina Internetwork in serie C femminile. Nonostante la sconfitta al tie break contro la quotata Promovideo Monteluce, le ragazze del d.s. Paolocci hanno giocato assolutamente alla pari, mostrando una difesa eccellente. Le perugine sono una delle quattro compagini che dominano il torneo praticamente dall’inizio, avevano anche voglia di riscatto dopo la scoppola di mercoledì a San Feliciano, e quindi ce l’hanno messa tutta. L’Amerina però non si è fatta intimidire, dopo aver vinto il primo set con Crocione sugli scudi, è sempre stata in partita. Anche nel secondo e terzo ha condotto fino a oltre metà, salvo poi lasciarsi sopravanzare da un Monteluce concreto e graffiante, che ha aumentato i ritmi, mettendo un po’ in difficoltà la ricezione avversaria. La quarta frazione è stata tutta delle biancocelesti padrone di casa, avanti fin da subito e capaci, nonostante i tentativi della panchina ospite, di aggiudicarsi la parità per mezzo di una forza indiscutibile. Il tie break ha visto Monteluce sempre avanti, prima 1-5 e poi 10-13. La fiammata d’orgoglio dell’Amerina, con Minutella e Valeria Viali ha permesso di riacciuffare il pari, poi le perugine hanno chiuso prevalendo di misura.
AMERINA INTERNETWORK – PROMOVIDEO MONTELUCE = 2-3
(25-18, 17-25, 20-25, 25-13, 13-15)
AMELIA: Romanelli, Crocione, Isidori, Marcucci, Minutella, Rosa, Schiaroli, Viali, Zurri, Guerrini (L). All. Matteo Moroni.
MONTELUCE: Segoloni, Cardone, Bonci, Cherubini, Damiani, Pausini, Pittavini, Luciani, Staffa, Fiorucci, Schepers, Mastroforti (L). All. Fiorella Di Leone.
Arbitri: Elena Carta e Gionata Spagnoletti.
(fonte Amerina Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 21, 2010 14:53
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<