Lucky Wind Trevi, ancora una rimonta con Casette D’Ete

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Marzo, 2010 03:14

Lucky Wind Trevi, ancora una rimonta con Casette D’Ete

Zannella Debora (contrasto)

un contrasto a rete di Debora Zannella

Per la terza volta in questo campionato una Lucky Wind Trevi tutto cuore ribalta il risultato vincendo al tie-break una partita che sembrava persa. Prima sotto due a zero, poi due ad uno e 18-22 per le marchigiane, le umbre tirano fuori tutto il loro carattere pur di regalare un’altra soddisfazione al proprio pubblico. Nei primi due parziali l’Azzurra Casette D’Ete giocava alla perfezione senza concedere nulla ad una Lucky Wind forse ancora distratta dalla splendida vittoria di domenica scorsa a San Casciano. E così il doppio vantaggio ospite che veniva poi recuperato in una partita piena di emozioni e di ribaltamenti di fronte. Ma andiamo in ordine. Bella partenza trevana che riesce a contenere l’attacco ospite. Garbini è attentissima in difesa ma alla distanza la Bugilacchio riesce a scardinare il fortino delle padrone di casa. Il muro delle ospiti cresce a vista d’occhio e il vantaggio ospite arriva sul 20-25 per l’Azzurra. Secondo parziale con risultato identico. Zannella e Di Iulio provano ad invertire l’inerzia del match ben servite dalla Pietrolati. Dall’altra parte Gaido e Testella murano di tutto ostacolando i tentativi di rimonta trevani. Dopo un’ora di gioco si è sul 2 a 0 per le ospiti. Finalmente una bella Lucky Wind nel terzo parziale. Più ordinata e concentrata la squadra del direttore sportivo Benedetti. Bruni comincia a martellare da zona 2 capitalizzando il lavoro in seconda linea di tutta la squadra. Anche Lupidi si fa notare da zona 3 e il 25-20 stavolta è a favore delle padrone di casa. Si va sull’1 a 2. Quarto parziale con le ospiti costantemente avanti. Zamponi e Di Marino chiudono la strada alle attaccanti della Lucky Wind. La partita, con l’Azzurra avanti 21-17 prima e 22-18 poi, sembra segnata. Ma a questo punto si scatena la coppia Baldini-Pascucci fresca di convocazione in nazionale juniores, che non concede più nulla. Un turno al servizio della Alikaj è micidiale e frutta alle trevane i 7 punti che mancavano per superare le ospiti e raggiungere il tie-break. Quinto parziale equilibrato inizialmente. La Lucky Wind trova l’allungo con una buona serie della Bruni. Il vantaggio di 11 a 7 sembra rassicurante ma una Fiorentini scatenata trascina le proprie compagne sul 13-11 a proprio favore. A questo punto l’ennesimo ribaltamento di fronte con la splendida rimonta trevana. Zannella trova il varco per uscire da una situazione difficile e Pascucci mette a terra l’ultima palla liberando l’esultanza del pubblico di casa. Come si diceva, in serata, la notizia della convocazione in nazionale juniores della Pascucci e della Baldini rendeva ancora più dolce il sapore di questa vittoria.
LUCKY WIND TREVI – AZZURRA CASETTE D’ETE = 3-2
(20-25, 20-25, 25-20, 25-22, 15-13)
TREVI: Pascucci 21, Di Iulio 16, Zannella 15, Bruni 12, Lupidi 4, Pietrolati 2, Garbini (L1), Baldini 5, Alikaj 2, . N.E. – Finistauri, Capezzali, Pacchiarini, Tortolini (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
CASETTE D’ETE: Testella 21, Fiorentini 20, Bugiolacchio 18, Gaido 9, Di Marino 7, Zamponi 4, Cento (L), Concetti, Andrenacci. N.E. – Vitellozzi. All. Federico Domizioli.
Arbitri: Giorgio Mansi e Stefano Paradiso.
LUCKY WIND (b.s. 7, v. 2, muri 14, errori 13).
AZZURRA (b.s. 10, v. 1, muri 13, errori 18).
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Marzo, 2010 03:14