Per la Sir Safety Bastia scontro in vetta col Cortona

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 5, 2010 15:54
Ambrosini Marco

Marco Ambrosini

Ventiduesima di campionato per la Sir Safety Bastia. Il sestetto del presidente Sirci torna tra le mura amiche del PalaGiontella per affrontare, in uno scontro d’alta quota, il Cortona Volley per quello che, vista la vicinanza geografica e la presenza di molti elementi umbri tra le file degli ospiti, si può tranquillamente definire un derby. Cercano il riscatto gli uomini del tecnico Rovinelli, reduci dalla sconfitta al quinto set in quel di Bellaria che, se ha consentito ai Block Devils di preservare il primo posto, ha però permesso alle inseguitrici Genova e Correggio di avvicinarsi rispettivamente a 2 e 3 lunghezze. Dunque ai bianconeri serve tornare prontamente al successo pieno per rintuzzare gli avversari e mantenersi capolista del girone. Rovinelli in settimana ha potuto disporre dell’intera rosa, pur se con alcuni elementi non al 100% della condizione fisica. Il tecnico di Fano ha lavorato per correggere le mancanze palesate a Bellaria, mentre tutto il gruppo ha fatto quadrato per buttarsi alle spalle una giornata storta e ripartire motivatissimo. Non dovrebbero esserci novità di formazione per la Sir che, con ogni probabilità, presenterà inizialmente Cortellazzi in cabina di regia, Pignatti a randellare da posto due, capitan Scilì e Sabatini in posto tre, Ciappi e Francesconi coppia di martelli ricevitori e Lionetti nel ruolo di libero. Tutti pronti gli altri, per una partita nella quale c’è bisogno dell’apporto di ogni singolo Block Devils. Perché dall’altra parte della rete c’è Cortona, compagine di rango e protagonista finora di una grande stagione. Praticamente dalla prima giornata nelle zone altissime della classifica, i toscani sono ora scivolati al quarto posto a quota 48 dopo essere incappati, nelle ultime quattro giornate, in tre sconfitte. Resta però elevatissimo il livello qualitativo e fisico a disposizione del tecnico Sideri. Certamente i due elementi cardine del sestetto sono l’opposto Francescato e il martello Zampetti, attaccanti di primissimo livello, ma tutto il sestetto è tecnicamente forte, sia al centro con la coppia Franceschini-Bagnolesi, sia in cabina di regia con Miscio, sia in ricezione con il libero Rossini e il martello Di Belardino. Senza contare una panchina lunga nella quale spiccano il centrale ex bianconero Gregori, lo schiacciatore Terzaroli (a lungo quest’anno titolare inamovibile) e l’altro posto quattro Busato, arrivato alla corte di Sideri da appena un mese e giocatore in grado di fare la differenza. Due grandi squadre dunque al PalaGiontella, dove si prevede grande afflusso di spettatori per un incontro di cartello. E con la Sir che vuole riprendere la marcia. Le probabili formazioni:
Bastia: Cortellazzi-Pignatti, Scilì-Sabatini, Ciappi-Francesconi, Lionetti (L). All. Daniele Rovinelli.
Cortona: Miscio-Francescato, Franceschini-Bagnolesi, Zampetti-Di Belardino, Rossini (L). All. Enzo Sideri.
Arbitri: Davide Morgillo e Matteo Talento.
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 5, 2010 15:54
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<