Prep Mori Gubbio come una valanga sull’Amelia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 3, 2010 09:33

Prep Mori Gubbio come una valanga sull’Amelia

Prep Mori Gubbio (esulta)

l'esultanza della Prep Mori Gubbio

Tutto facile per la Prep F.lli Mori Gubbio che supera fra le mura amiche, senza affanni, l’Internetwork Amerina per tre a zero. Gara a senso unico, con le eugubine padrone del campo dall’inizio alla fine e che non hanno rischiato praticamente nulla. L’unica nota negativa arriva dall’infortunio occorso a Martina D’Andreagiovanni nel terzo set: per lei probabile distorsione della caviglia sinistra. Primo set che vede le ragazze di Pugnitopo iniziare a mille e portarsi subito sul 13-5. Coach Moroni prova a chiamare timeout nella speranza di togliere un po’ di vivacità alle eugubine, ma è sempre Gubbio a comandare il gioco: prima si porta sul 20-11, poi chiude il set con il parziale di 25-13. La seconda frazione, almeno nelle prime fasi è più equilibrata, Gubbio prova a mettere la freccia (13-10), ma Amelia non si scompone e riesce a sorpassare (13-15), anche se è solamente un’illusione perché Ragnacci e Cucchiarini attaccano di potenza e Gubbio si porta sul due a zero con il punteggio di 25-20. Il terzo periodo, è sempre di marca eugubina, che in poco più di un minuto piazza un terrificante break (6-1) che di fatto chiude la gara. Solo l’infortunio della D’Andreagiovanni mette i brividi a tutta la palestra, ma le ragazze riescono a tenere alta la concentrazione e chiudono la partita con un 25-19.
PREP F.LLI MORI GUBBIO – INTERNETWORK AMERINA = 3-0
(25-13, 25-20, 25-19)
GUBBIO: D’Andreagiovanni 11, Ragnacci 11, Cacciamani 9, Cucchiarini 9, Bartoccini 6, Marcucci 2, Passeri (L1), Nuti 2, Moretti. N.E. – Nicchi, Pierotti, Tomassini, Sannipoli. All. Massimo Pugnitopo.
(fonte Pallavolo Gubbio)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 3, 2010 09:33