Serie B1, buone possibilità per i collettivi umbri

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 27, 2010 00:15
Testasecca Rachele

Rachele Testasecca

Anticipo d’orario per la Ecomet Marsciano che al Palasport Maria Stella Pippi (ore 16) si prepara alla sfida con una Sepi Deledda Quartu in evidente crisi di risultati; le marscianesi del dirigente Giorgio Platoni non sono in perfetta salute ma vogliono scalare la classifica verso posizioni migliori riponendo fiducia sulla centrale Rachele Testasecca, occhio comunque al concreto martello Giorgia Materazzi (ex di turno). Gara di capitale importanza per la Lucky Wind Trevi che affronta al Palazzetto Gallinella (ore 18,30) una Azzurra Casette D’Ete che è attardata in graduatoria; incontro alla portata delle biancoazzurre del presidente Francesco Sperandio che contano sul sostegno del proprio pubblico ed hanno la possibilità di fare lo scalpo alle marchigiane sfruttando il rientro della schiacciatrice Sara Bruni, il confronto a distanza avviene con la straordinaria Stefania Fiorentini che assicura spettacolo e prestazioni elevate. Si reca in trasferta la Sgm San Mariano che se la vede con una Polimer Cittaducale che vuole conquistare altri punti preziosi per rimanere in zona play-off, tra le atlete del clan laziale ci sarà da tenere sotto stretta sorveglianza la forte centrale Valentina De Santis, dalla parte opposta della rete il collettivo del team manager Paolo Minciotti deve fare quadrato attorno al libero Annarita Di Virgilio. Torna lontano dal proprio pubblico la Ediltermica Ternana Narni che si reca nella tana della Somea Bftm Ancona; le marchigiane sono già tranquille ma sfruttano lo stato di grazia della schiacciatrice Valentina Bellucci, le biancorossoblu del vice presidente Coriolano Nunzi sono garantite dalla solidità della centrale Alessandra Favoriti e continuano a sperare. Un autentico testa-coda è quello che vede impegnata la Sir Safety Bastia che si misura in casa della Lazio Roma; le insidie sono in agguato, tra i laziali l’uomo più pericoloso è l’opposto Maurizio Montesi, il presidente Gino Sirci ricorda di non abbassare la guardia, i bianconeri si affidano alle mani della regista Emiliano Cortellazzi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 27, 2010 00:15