Serie B1, fine settimana elettrico per le umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 20, 2010 00:15

Serie B1, fine settimana elettrico per le umbre

Giuli Elisa

Elisa Giuli

Gara ad alto contenuto tecnico per la Sir Safety Bastia che riceve la visita della Csc Veroni Correggio, unica formazione con cui i bianconeri non sono riusciti a fare punti all’andata; al Palazzetto di viale Giontella (ore 21,15) i block-devils del manager Marco Carloni vogliono tornare a stupire con il libero Marco Lionetti, gli emiliani contano sulla solidità del centrale Cristian Fontanesi. Impegno agevole per la Ediltermica Ternana Narni che anticipa l’orario e se la vede al Palasport Gandhi (ore 16) con la Sepi Deledda Quartu; le biancorossoblu del consigliere Giuliano Petracchini hanno la possibilità di riagganciare la zona salvezza confidando sul sempre crescente apporto della schiacciatrice Roberta Borelli, tra le sarde che non hanno mai vinto c’è una ex, l’opposta Emanuela Piccioni. La Sgm San Mariano cerca di riprendere stasera il proprio cammino al Palazzetto Comunale (ore 18) contro il Figline Valdarno; le padrone di casa del vice presidente Patrizio Vergoni hanno qualche problema fisico ma fiducia nella centrale Elisa Giuli e nel sostegno degli impagabili ultras, tra le toscane da temere è sicuramente il martello Tatiana Menchova. La Ecomet Marsciano è di scena nella tana della Alfieri Cagliari per una visita che non è di cortesia; le attenzioni maggiori sono rivolte alla potente opposta Manuela Malerba, dall’altra parte della rete il presidente Giancarlo Toccaceli invita le atlete a stringere i denti, quotazioni in rialzo per la regista Mariangela Grassini. Impegno domenicale per la Lucky Wind Trevi che si reca alla residenza della capolista Il Bisonte San Casciano per un incontro difficilissimo; tra le toscane la vigilata speciale sarà la centrale Annalisa Guerrini, il d.s. Agostino Benedetti è consapevole che l’impresa non è semplice ma la distanza tra le due contendenti si è ampliata rispetto all’inizio della stagione e provarci è l’imperativo sfruttando il sempre pronto libero Elisa Garbini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 20, 2010 00:15