Serie B1, sarà un altro sabato di grande passione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2010 00:15

Serie B1, sarà un altro sabato di grande passione

Taddei Roberta

Roberta Taddei

Riflettori puntati sul Palasport Gandhi (ore 21,15), la Ediltermica Ternana Narni sfida le ‘cugine’ della Ecomet Marsciano; un duello avvincente che mette in palio punti pesanti per le due compagini umbre che inseguono obiettivi di tranquillità, rinnovata fiducia per le locali del consigliere Giuliano Petracchini che hanno rispolverato l’ottima schiacciatrice Roberta Borelli, le ospiti del team manager Massimo Vingaretti dovrebbero confermare il collettivo di sempre dove una parte di rilievo ce l’ha l’opposta Arianna Modena. Attenzioni a livello di guardia anche per la Sir Safety Bastia che, dopo la sconfitta di sabato, attende stasera con qualche timore in più la sfida con l’inseguitrice Cortona Volley; al Palazzetto di viale Giontella (ore 21,15) i bianconeri coordinati dal vice presidente Fausto Lungarotti si affideranno alla costanza di rendimento in seconda linea del libero Marco Lionetti, i toscani punteranno le loro carte sullo smaliziato e positivo centrale Alessandro Franceschini, per tornare ad insidiare la leadership del girone. Occasione di allungo per la Sgm San Mariano che tra le mura amiche del Palazzetto Comunale di via Cattaneo (ore 18) lancia la sfida alla Monterotondo Volley, una formazione che gode di minor credito e che risulta penultima della classifica; conservare un trend positivo è il diktat delle corcianesi dirette dalla presidente Catia Loletto che con il rendimento della bomber Roberta Taddei cercano prima di tutto incisività in attacco, occhio alle laziali che sono affamate di punti e dispongono di elementi validi del calibro della palleggiatrice Sara Biondi. Fine settimana intenso in serie B1, sono tre le squadre impegnate entro i confini regionali con un altro appassionante derby femminile che promette scintille di agonismo dentro e fuori dal rettangolo di gioco.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2010 00:15