Sir Safety Bastia: si entra a 5 euro col Correggio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 19, 2010 14:55

Sir Safety Bastia: si entra a 5 euro col Correggio

Sabatini Sergio (ascolta)

Sergio Sabatini

Crocevia della stagione per la Sir Safety Bastia. I ragazzi del presidente Sirci ospitano al PalaGiontella di Bastia Umbra, con canonico fischio d’inizio fissato per le ore 21,15 dalla coppia arbitrale Serafin-Del Vecchio, i reggiani del Csc Veroni Correggio, terza in classifica ad una sola lunghezza di distacco dalla coppia di testa composta proprio dai Block Devils e da Genova. Settimana molto movimentata in casa bianconera all’indomani della sofferta vittoria al quinto set a Castelfidardo. La società ha sollevato dall’incarico il tecnico Rovinelli, affidando la panchina a Romano Giannini, che dallo scorso martedì ha assunto i galloni di primo allenatore. Una mossa soprattutto per cercare di dare una scossa all’ambiente dopo che negli ultimi match i Block Devils avevano balbettato parecchio lasciando per strada i quattro punti di vantaggio che avevano in classifica. Giannini si è messo subito al lavoro con impegno e abnegazione e domani sera vivrà il suo personale battesimo di fronte al pubblico di casa in una sfida fondamentale. In occasione del match la società bastiola ha indetto la ‘Serata Bianconera’ per la quale non saranno validi ai fini dell’ingresso al PalaGiontella gli abbonamenti, con costo del biglietto per tutti di 5 euro. Si prospetta il gran pienone nell’impianto di Viale Giontella, per uno scontro d’alta quota che potrebbe decidere molto nella corsa al primo posto. Giannini ha lavorato soprattutto sulle teste dei giocatori, cercando di inculcare anche il suo credo tecnico-tattico. Per la gara di domani il neo coach dovrebbe disporre dell’intera rosa. Francesconi, in tribuna a Castelfidardo per il riacutizzarsi del problema alla caviglia, ha ripreso da martedì gli allenamenti a pieno regime con il resto del gruppo, anche se solo in prossimità della partita Giannini deciderà se partire con ‘Terminator’ o mandare in campo Marcelo Costa, uno dei migliori a Castelfidardo. Per il resto confermato il resto del sestetto base con la diagonale Cortellazzi-Pignatti, la coppia Scilì-Sabatini in posto tre, Ciappi in banda e Lionetti libero. Dall’altra parte della rete Correggio, squadra protagonista finora di una campionato super, conferma dell’ottima stagione passata. Coach Astolfi, tecnico molto preparato, può contare su un gruppo che si conosce a memoria e che gioca insieme da tempo. Proprio l’affiatamento e l’unione in campo sono le caratteristiche del Correggio che dispone in aggiunta di ottime qualità a livello tecnico-tattico. Fiore all’occhiello certamente la diagonale Daldello-Meneguzzo. Il regista, scuola Treviso, fa girare al meglio il gioco offensivo reggiano, mentre l’opposto, 205 cm di potenza in attacco e al servizio, è il punto di riferimento sotto rete della squadra e quello che deve gestire i palloni che scottano. Molto buona, soprattutto a muro, la coppia centrale Lancellotti-Fontanesi, omogenei i due martelli Sangiorgio e Raimondi, eccellente il libero Ricchetti, soprattutto in difesa. Questo il probabile 6+1 ospite che finora, al pari della Sir, ha sempre vinto in casa e perso solo due partite sulle ventitre disputate. È chiaro come un successo pieno sarebbe vitale per la Sir, con i giocatori attesi a una prova di carattere e determinazione. Perché il campionato è sempre in ballo e tutto da giocare. Probabili formazioni:
Bastia: Cortellazzi-Pignatti, Scilì-Sabatini, Ciappi-Francesconi, Lionetti (L). All. Giannini.
Correggio: Daldello-Meneguzzo, Lancellotti-Fontanesi, Sangiorgio-Raimondi, Ricchetti (L). All. Astolfi.
Arbitri: Denis Serafin e Federico Del Vecchio.
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 19, 2010 14:55