Despar Perugia via ai play-off, ecco Bergamo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 21, 2010 18:51

Despar Perugia via ai play-off, ecco Bergamo

Leggeri-Weiss (parlano)

Manuela Leggeri e Kathleen Weiss preparano la tattica migliore

Scattano giovedì i quarti di finale della Findomestic Volley Cup, di fronte Perugia-Bergamo. Ci risiamo, con lo scontro fra capitan Arcangeli e capitan Piccinini si ripropone l’incontro più giocato di sempre nel campionato femminile. In regular season la bilancia è decisamente a favore di Bergamo (32-15), mentre nei play-off la storia cambia, con la Perugia in vantaggio 11-8. La Despar torna quindi di scena a quasi un mese di distanza dalla ‘casalinga’ di San Sepolcro contro Jesi: fu proprio il tie break vincente del 28 marzo a consentire alle biancorosse il sorpasso che valeva il sesto posto e l’acceso diretto ai quarti dei play-off; e proprio come l’anno scorso le strade delle biancorosse e delle rossoblù fresche campionesse d’Europa si incrociano subito nei quarti. A passare il turno nella passata stagione fu la Foppapedretti, ma in gara-uno le umbre avevano fatto tremare i polsi alle ragazze di Micelli aggiudicandosi la casalinga… e quando si gioca al meglio delle tre, portarsi avanti nella serie offre una grande vantaggio psicologico per provare a ribaltare anche il pronostico che potrebbe sembrare più scontato, come quello che vede Bergamo nettamente favorita anche stavolta. Nella regular season 2009/2010 la Sirio è stata sconfitta in entrambi gli incontri, ma con una progressione che lascia ben sperare: all’andata si era trattato di un 3-0 mentre al ritorno le rossoblù sono dovute ricorrere al tie break per piegare le perugine. Nel frattempo l’arrivo di Cuello, e quindi la curiosità di vedere quale sarà l’approccio del coach italo-argentino alla corazzata lombarda. Nell’ultimo mese le biancorosse hanno avuto la possibilità di ricaricare le batterie: una lunga sosta interrotta da un’amichevole vincente con Jesi; mentre Bergamo è stata impegnata in una grande cavalcata che, iniziando dalla conquista della champions league del 4 aprile, è passata per la sconfitta al tie break di domenica scorsa che ha consegnato la coppa Italia nelle mani di Villa Cortese. Da vedere allora se a influire di più sulla partita sarà la maggior freschezza delle perugine o la maggior dimestichezza con il ritmo gara delle orobiche, che c’è da star sicuri arriveranno a Perugia più decise e agguerrite che mai. Perchè Perugia possa riscattarsi da una stagione un po’ opaca, non c’è occasione migliore di questa! Ecco le parole di coach Claudio Cèsar Cuello alla vigilia: “Bergamo è una delle grandi favorite per lo scudetto e la incontreremo in un momento in cui senz’altro avranno una forte voglia di rivincita per essersi lasciati sfuggire una coppa Italia che avevano tutti i numeri per vincere. Dal canto nostro siamo felici di giocare una sfida che sarà senz’altro intensa e che ci darà modo di tirare fuori il nostro spirito di squadra e la nostra forza. L’essere stati fermi così tanti giorni potrebbe essere un handicap per noi, ma viene sicuramente bilanciato dall’opportunità che abbiamo avuto di recuperare appieno energie e forma dopo il grande sforzo e la grande pressione che ci era servita per agguantare il sesto posto”. Queste le probabili formazioni in campo:
Perugia: Weiss-Zetova (palleggiatore-opposto), Dushkyevich-Leggeri (centrali), Quaranta-Vasileva (schiacciatrici), Arcangeli (libero). Allenatore Claudio Cèsar Cuello e vice allenatore Francesco Tardioli.
Bergamo: Lo Bianco-Ortolani (palleggiatore-opposto), Arrighetti-Fürst (centrali), Del Core-Piccinini (schiacciatrici), Merlo (libero). Allenatore Lorenzo Miceli e vice allenatore Matteo Bertini.
Arbitri: Stefano Ippoliti di Pescara e Massimo Pessolano di Montecorvino (SA).
(fonte Sirio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 21, 2010 18:51