Despar Perugia, la gioia di coach Cuello per il successo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2010 14:29

Despar Perugia, la gioia di coach Cuello per il successo

Cuello Claudio Cèsar (indica)

Claudio Cèsar Cuello

E’ stata una battaglia autentica quella che ha visto trionfare la Despar Perugia in gara-uno dei quarti di finale nei play-off scudetto. Un match emozionante e spettacolare che ha regalato momenti di grande pallavolo agli spettatori presenti al Pala-Evangelisti. Così come un anno fa, le biancorosse si affermano nella prima sfida, rovesciando il pronostico della vigilia. La Despar ha ora a disposizione due occasioni per provare ad eliminare le campionesse d’Europa della Foppapedretti. Si gioca infatti al meglio delle tre partite ed il primo tentativo è domenica 25 alle ore 16 in diretta televisiva su Sky Sport 2. Non dovesse andare a buon fine ci sarebbe una seconda chance martedì 27, di nuovo a Bergamo. Questo il commento a caldo del primo allenatore Claudio Cèsar Cuello a fine partita: “Sono troppo contento per le ragazze, una grande vittoria ottenuta con tanto cuore. Abbiamo giocato due partite, nella prima abbiamo faticato troppo a trovare la via del punto, ma a partire dal terzo set abbiamo trovato l’assetto giusto e a quel punto siamo venuti fuori alla grande e abbiamo meritato appieno il risultato”. Il presidente Alfonso Orabona è lapidario: “Questa è la miglior risposta che potevamo dare a chi polemizzava con noi che non fossimo in grado di offrire nessuna garanzia, nemmeno dal punto di vista tecnico”. Le formazioni classificate dal 7° al 10° posto hanno disputato gli ottavi di finale per accedere ai quarti dei play-off Scudetto per i quali erano invece già qualificate le prime sei formazioni classificate della regular season. La formula di svolgimento prevede la disputa di ottavi e quarti al meglio delle due partite vinte su tre (la gara di ritorno e l’eventuale gara 3 si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season), mentre le Semifinali e la finale scudetto si giocheranno al meglio delle tre partite vinte su cinque (la prima gara, la seconda e l’eventuale gara 5 si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della regular season).
QUARTI DI FINALE SCUDETTO – GARA 1
Riso Scotti Pavia – Mc Carnaghi Villa Cortese 1-3 (19-25, 16-25, 25-19, 22-25),
Despar Perugia – Foppapedretti Bergamo 3-2 (25-27, 21-25, 25-16, 25-22, 15-10),
Chateau d’Ax Urbino – Monte Schiavo Banca Marche Jesi 2-3 (25-15, 18-25, 25-23, 25-27, 12-15),
Asystel Novara – Scavolini Pesaro 1-3 (20-25, 16-25, 25-21, 14-25).
PROGRAMMA GARA 2
Sabato 24 aprile ore 17,15 (diretta su Sky Sport 2) Scavolini Pesaro – Asystel Novara,
Sabato 24 aprile ore 20,30 Monte Schiavo Banca Marche Jesi – Chateau d’Ax Urbino Volley,
Domenica 25 aprile ore 16 (diretta su Sky Sport 2) Foppapedretti Bergamo – Despar Perugia,
Domenica 25 aprile ore 18 Mc-Carnaghi Villa Cortese – Riso Scotti Pavia.
(fonte Sirio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2010 14:29