Ediltermica Narni, successo che non muta classifica

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2010 14:23

Ediltermica Narni, successo che non muta classifica

Quondam Alessia (palleggia)

terzo tocco in palleggio per capitan Alessia Quondam

Vittoria netta nel risultato e nel gioco espresso, l’Ediltermica Ternana Narni si aggiudica l’ultimo derby umbro di serie B1 della stagione battendo tre a zero la Sgm San Mariano, troppa differenza nelle motivazioni tra le due compagini con le narnesi che continuano a rincorrere una salvezza insperata. Dalle prime fasi di gioco è subito equilibrio, le ospiti commettono qualche errore in battuta, ma sono tenute nel set dal duo Rossit-Verdacchi. Ma alla seconda pausa sul 16-15 ecco lo sprint di Narni (20-16) che corre verso la conquista del set, difesa pulita e ordinata, attacchi dalla seconda linea e ottime palle di Campana servite al centro per una Gismondi davvero in palla, con i martelli a chiudere i conti. Anche nel secondo parziale nessuna delle due squadre sembra prevalere, San Mariano avanti (10-12) è rimontata però dalle padroni di casa che ancora una volta disputano una frazione senza commettere errori. Gli attacchi di San Mariano sono spesso lunghi e in altri casi, rintuzzati alla perfezione dai muri di Favoriti e compagne. Narni si porta avanti prima (16-14) fino al (22-17). Le ragazze del coach Sciacca non riescono a rientrare nella frazione con l’Ediltermica che chiude ancora 25-19. L’ultimo set è quello meno combattuto, San Mariano sembra gettare gli ormeggi molto presto, nonostante con molta generosità si batta su tutti i palloni, complice l’assenza di ricambi che possano far rifiatare le giocatrici perugine. Narni sospinta dall’importanza della posta in palio, chiude i varchi in difesa ed è molto efficace nella fase offensiva, dall’8-4 si porta sul 16-5 in un set dominato per lunghi tratti. Le narnesi vincono anche il terzo set con una grande prova di tutte le ragazze impiegate da Allegrini, in particolar modo di Gismondi, Campana e Favoriti e sono a meno tre da Figline Valdarno che ha espugnato il campo della retrocessa Quartu. Sarà davvero un’impresa centrare la salvezza dato che le toscane avranno in casa Monterotondo (anch’essa retrocessa) e Casette d’Ete, mentre l’Ediltermica la prossima la disputerà a Firenze prima di chiudere con il Formello. Dopo una stagione altalenante, un finale di stagione molto positivo che però, alla resa dei conti, potrebbe far aumentare i rimpianti per una compagine che ha buttato via troppi punti nel corso del campionato.
EDILTERMICA TERNANA NARNI – SGM SAN MARIANO = 3-0
(25-20, 25-19, 25-15)
NARNI: Quondam 11, Varazi 9, Gismondi 8, Favoriti 8, Barbolini 7, Campana 6, Andreani (L), Palomba 1. N.E. – Borelli, Abbruzzese, Micarelli, Troiani. All. Luigi Allegrini.
SAN MARIANO: Verdacchi 9, Fiorini 9, Morelli 9, Rossit 8, Mezzasoma 2, Granieri, Di Virgilio (L). N.E. – Giuli, Rovetta. All. Roberto Scaccia.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2010 14:23