Gecom Security Corciano rediviva ma sconfitta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2010 15:57

Gecom Security Corciano rediviva ma sconfitta

Amador Carolina

Carolina Amador

La Gecom Security Corciano riesce a riportare un punto dalla trasferta sul campo della Itar Porto Recanati, trascinando al tie-break una partita che sembrava avviata alla sconfitta col peggior risultato. In avvio il Porto Recanati parte a tutto a gas e complice la poca concentrazione delle avversarie si aggiudica il set con facilità 25-13. Timida reazione del Corciano nel secondo parziale, con la Cruciani inserita in regia al posto della Fabbri, la squadra combatte con maggior determinazione cedendo di poco 22-25. Nel terzo set Bovari cambia ancora, di nuovo la Fabbri in regia,  Amador in attacco al posto di una De Luca non in giornata, e la Cruciani al centro sulla Scappini. Dopo l’ultimo time-out tecnico la Gecom sembra avviata inesorabilmente alla sconfitta (21-14). Ma una reazione veemente guidata dalla Corbucci cambia il risultato e il Corciano chiude 25-27.A senso unico per le ospiti  il quarto vinto 14-25. Al tie-break la squadra di Bovari subisce un filotto iniziale 5-1 che non riuscirà più a colmare, lasciando il campo sul 15-8.

ITAR PORTO RECANATI – GECOM SECURITY CORCIANO = 3-2
(25-13, 25-22, 25-27, 14-25, 15-8)
PORTO RECANATI: Filanti 16, Giannotti 15, Tiribelli 14, Romagnoli 14, Ricci 7, Petrini 1, Santoni (L), Giacchetta 3, Piattella. N.E. – Beccaceci. All. Stefano Macchini.
CORCIANO: Corbucci 18, Toppetti 15, Vipera 6, Scappini 6, Fabbri 3, De Luca 1, Trentini (L1), Cruciani 5, Amador 5. All. Fabio Bovari.
Arbitri: Fabio Fattori e Christian Olmeda.
ITAR (b.s. 9, v. 6, muri 15, errori 28).
GECOM (b.s. 7, v. 3, muri 5, errori 28).
(fonte Pallavolo Etruria)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2010 15:57