La Sir Safety Bastia mette fieno in Cascina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2010 20:58

La Sir Safety Bastia mette fieno in Cascina

Taba Marco (spara)

l'attacco da zona-due dell'opposto Marco Taba

Torna con tre punti fondamentali la Sir Safety Bastia dalla temuta trasferta domenicale. Sul campo de L’Arca Cascina rivelazione del campionato e quinta in classifica, il sestetto del presidente Sirci ha dimostrato un’ottima tenuta mentale e tecnica, riuscendo a sopportare senza problemi le defezioni dell’opposto Pignatti e del martello Costa, entrambi non al meglio della condizione fisica. Coach Giannini ha così lanciato dal primo minuto ‘terminator’ Francesconi e Marco Taba ed entrambi hanno risposto alla grande, il primo dando sicurezza in seconda linea e solidità sotto rete, il secondo sciorinando tutto il suo repertorio offensivo che ha fruttato 14 punti con il 54% di positività in attacco. Ma molto bene è andata in generale tutta la squadra, capace di rimanere concentrata e determinata per tutta la durata del match e di tenere un ritmo di gioco sempre elevato e con pochissimi errori. Bravissimo, tornando ai singoli, capitan Scilì (4 block vincenti) e ottimo in attacco e al servizio ‘Rambo’ Ciappi (per lui 75% di positività offensiva e 3 ace diretti). Nelle prime due frazioni i block devils hanno imposto il loro superiore tasso tecnico, prendendo margine sempre a metà set, per poi chiudere in sicurezza. Nel terzo e decisivo set invece i padroni di casa, sospinti dal tifo del pubblico locale, hanno messo la testa avanti, trascinati dagli attacchi potenti del bravo opposto Sabatini. Sul 23-20 per Cascina però la Sir ha saputo reagire da grande squadra, organizzando la fase muro-difesa. Riacciuffata la parità sul 23-23, dopo aver annullato due set point entrambi in attacco con Francesconi, sul 25-25 Cascina ha commesso due errori diretti che hanno consentito ai bianconeri di chiudere 25-27 e di far esplodere la loro gioia. Con questo successo i bastioli raggiungono quota 75 e rimangono in vetta sempre in coabitazione con Genova. Nel prossimo turno, penultima di regolar season, la Sir tornerà di fronte al proprio pubblico per affrontare il Morciano alla ricerca di un altro successo per continuare a inseguire il proprio sogno…
L’ARCA CASCINA – SIR SAFETY BASTIA = 0–3
(20-25, 15-25, 25-27)
CASCINA: Sabatini 17, Sansonetti 9, Orsolini 5, Rosati 5, Pitto 3, Lazzeroni 1, Grassini (L), Nencini 3, Gori 2, Donati, Taccini. N.E. – Noto, Vivaldi. All. Fabrizio Ricoveri.
BASTIA: Taba 14, Ciappi 11, Scilì 10, Francesconi 9, Sabatini 3, Cortellazzi 2, Lionetti (L1), Pignatti, Rau, Camardese. N.E. – Ambrosini, Costa, Zito (L2). All. Romano Giannini.
Arbitri: Luca Degoli e Nicola Caravetta.
L’ARCA (13 b.s., 3 ace, 46% ric. pos., 31% ric. prf., 51% attacco, 5 muri, 15 errori).
SIR 10 b.s., 5 ace, 49% ric. pos., 32% ric. prf., 60% attacco, 6 muri, 5 errori).
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 25, 2010 20:58