Trasferta a Padova per Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 7, 2010 10:20
Joan Arveno

Arveno Joan

E ora sotto con i play off. La partita contro la Marcegaglia Ravenna è un antipasto dell’appendice del campionato che la Gherardi Cartoedit Tratos Svi Città di Castello ha raggiunto con grande determinazione. Al termine della partita contro Ravenna questo in sintesi il pensiero del presidente del sodalizio tifernate Arveno Joan: “E’ stata una partita lottata fino alla fine come dimostrano i parziali dei primi tre set. C’è stato qualcuno un po’ al di sotto del suo standard di rendimento ma, arrivati a questo punto della stagione con gli acciacchi che ci portiamo dietro, questo ci può stare. Siamo onorati ed orgogliosi per la presenza al nostro palazzetto del presidente di Lega, Claudio Sciurpa, del presidente del Comitato Regionale Umbria della Fipav, Giuseppe Lomurno e del responsabile degli arbitri Benito Montesi. Evidentemente siamo apprezzati per il nostro lavoro e per i traguardi che abbiamo raggiunto, anche a livello di coinvolgimento della città”. I risultati maturati nell’ultima giornata hanno confermato le aspettative della vigilia: giovedì 8 aprile alle 20,30 il sestetto di Andrea Radici affronterà la Pallavolo Padova in trasferta e il ritorno si giocherà a Città di Castello domenica 11 aprile alle ore 18. L’eventuale gara 3 sempre a Padova giovedì 15 aprile. Nelle due partite giocate in regular season contro i veneti la Gherardi Cartoedit Tratos Svi si è imposta sempre al quinto set dopo delle autentiche battaglie, addirittura rimontando dallo 0-2 nell’andata a Città di Castello. Le due formazioni si conoscono quindi bene e sanno ormai quali sono i punti di forza dell’una e dell’altra. Padova ha il principale terminale offensivo in De Marchi, ben supportato da Barcala e Koshikawa, innescati da Tiberti. I centrali Polidori e Cricca sono pericolosi in attacco e a muro, affidabile il libero Garghella. Così in campo (Padova, Pala-Fabris, ore 20,30).
Padova: Tiberti-Barcala, Koshikawa-De Marchi, Polidori-Cricca, Garghella (L). All. Paolo Montagnani.
Città di Castello: Orduna-Di Manno, Rosalba-Stoyanov, Braga-Bortolozzo, Romiti (L). All. Andrea Radici.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 7, 2010 10:20