Cnu 2010, Graziani-Salvatori eliminati dal torneo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2010 18:33

Cnu 2010, Graziani-Salvatori eliminati dal torneo

Graziani-Salvatori (Cus Perugia)

Graziani-Salvatori (Cus Perugia)

E’ cominciata la grande kermesse sportiva dei Campionati Nazionali Universitari, tradizionale appuntamento di fine primavera a cui partecipano le selezioni dei migliori Atenei italiani in ogni disciplina. Sono Campobasso, Termoli ed Isernia ad ospitare la prestigiosa manifestazione del 2010 che è iniziata venerdì 21 maggio e si concluderà sabato 29 maggio. Il Cus Perugia cerca di migliorare il record di ventuno medaglie conquistate nella scorsa edizione svolta a Lignano Sabbiadoro. Il pezzo forte del Centro Universitario Sportivo è come sempre la pallavolo, sport di squadra che ha centrato la medaglia d’oro per cinque volte nelle ultime sette edizioni con il team femminile (tre) e con il team maschile (due). Ma se per la selezione del gentil sesso è ormai tradizione approdare all’epilogo della competizione, questa volta anche i rappresentanti uomini sono tornati a staccare il biglietto per le finali sbaragliando la concorrenza nella fase di qualificazione. Le speranze sono quelle di poter andare più avanti possibile nel torneo, ma i tanti problemi delle compagini perugine che non sono purtroppo al completo per vari motivi, non permette di azzardare troppi pronostici. Gli impegni concomitanti nei play-off dei campionati federali non ha consentito a molti studenti di prendere parte alla rappresentativa, ma la volontà di rinnovare la tradizione dei colori biancorossi è comunque forte. Le formazioni allestite dalla manager Vera Lotteria si sono preparate tramite gare di amichevole che hanno visto impegnate le rappresentanti perugine in altura sul colle trevano. Le aspettative della dirigenza sono alte anche se, rispetto alle partecipazioni scorse, ci sarà un limitato potenziale a disposizione, ma si sa che ogni anno il livello può variare e le speranze dunque sono le ultime a morire.
BEACH VOLLEY
Nella prima giornata di competizioni sulla sabbia i due tandem schierati dal clan perugino si sono comportati benissimo. Il duo maschile composto da Leonardo Graziani e Filippo Salvatori ha debuttato faticosamente contro il Cus Verona ottenendo un successo al tie-break (16-21, 21-19, 21-19); ma nel prosieguo ha trovato sulla sua strada la testa di serie numero uno del Cus Ancona ed ha dovuto cedere (12-21,12-21), ed infine è stata sconfitta dal Cus Milano per (10-21, 9-21) che l’ha eliminata dal tabellone dei perdenti ed estromessa dal torneo . La coppia femminile formata da Silvia Rossit e Francesca Valentini ha esordito nella competizione al secondo turno dato che aveva un bye dovuto al suo ottimo ranking, nel pomeriggio ha battuto le padrone di casa del Cus Molise in due set (21-14, 24-22) e poi ha perduto dal Cus Ferrara con altrettanta severità (18-21, 9-21). Domenica si assegnano le medaglie, si comincia al mattino con le gare di classificazione per accedere alle semifinali e si prosegue poi con le partite più importanti della due giorni di schiacciate. In virtù dei risultati conseguiti la pattuglia umbra delle donne è come minimo al quinto posto della graduatoria generale, gli incroci di tabellone hanno riservato l’abbinamento seguente: Cus Perugia – Cus Genova.
PALLAVOLO
Lunedì la partita d’esordio della squadra indoor delle donne contro il Cus Siena, martedì e mercoledì, in base ai risultati della prima giornata, si affronteranno il Cus Roma ed il Cus Napoli che completano il girone a quattro. I colleghi uomini sono invece chiamati ad affrontare subito il Cus Venezia, mentre nei giorni successivi se la vedranno con il Cus Ancona ed il Cus Torino inseriti nel proprio raggruppamento. Il presidente Pier Luigi Cavicchi coglie l’occasione per ringraziare le società sportive della Media Umbria Marsciano, Pallavolo Narni, Ars Perugia, Sirio Perugia, Volley 86 Petrignano, Polisportiva San Mariano e Trevi Volley, per aver concesso ai propri tesserati di vivere questa esperienza. La sensibilità dimostrata autorizzando le giocatrici alla partecipazione al torneo ed allestendo così una formazione competitiva è la testimonianza degli ottimi rapporti intercorrenti tra i club ed il Centro Universitario Sportivo. La selezione femminile è guidata dai tecnici Gian Paolo Sperandio e Stefano Cappelletti, a loro disposizione: Diletta Bigini, Cecilia Crisanti, Laura Malucelli, Marta Medaglioni, Beatrice Palomba, Federica Ponti, Silvia Rossit, Francesca Valentini. Tutta da disegnare la selezione maschile che stabilirà i suoi protagonisti in base ai risultati del fine settimana di campionati federali.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2010 18:33