Edil Elettrica San Feliciano, buona la prima

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 16, 2010 17:51

Edil Elettrica San Feliciano, buona la prima

Moretti Lucia

Lucia Moretti

Nella prima gara dei quarti di finale l’Edil Elettrica San Feliciano ospita la Samer Marsciano. Le lacustri, dopo un avvio incerto e preoccupante per alcuni infortuni, vincono tre ad uno sulle giovani marscianesi, con la cornice del caloroso pubblico di casa che carica a suon di trombe e applausi. Nel primo set partenza in sordina per le padrone di casa: sul punteggio di 3-1 Chiara Sacco deve abbandonare il campo per un infortunio alla caviglia e viene sostituita da Caldarella. Le compagne cercano di rimanere concentrate e nonostante i molti errori se la giocano punto su punto fino al 9-9 quando Catalucci e Moretti iniziano a macinar punti. Coach Tomassetti cerca di arginare il vantaggio con i due time out (11-16 e 16-22), ma nulla può e l’attacco di Caldarella chiude il set. Il secondo parziale parte con un cambio sul punteggio di 0-0 per infortunio di Catalucci, messa a terra da uno scontro con la compagna Galiotto. Entra Zeppoloni. La squadra è un po’ destabilizzata e subisce il gioco. Entra anche Cosci su Caldarella. I richiami di coach Ziino sembrano far effetto e azione su azione si ricuce lo svantaggio fino ad arrivare al 18 pari, ma l’impresa non riesce fino in fondo e a le avversario portano la parità (23-25). Sacco e Catalucci recuperano e vengono di nuovo schierate e ancor più cariche trascinano le compagne nel terzo set, non lasciando spazio al gioco avversario (25-14). La carica positiva prosegue anche nel quarto set e un San Feliciano devastante cerca di allungare fin dall’inizio. Ma il Marsciano non si scoraggia e con grinta costruisce la rimonta. Sul punteggio di 16-15 è coah Ziino a dare lo stop con il primo time out. Catalucci e Gigliarelli aprono varchi nella difesa avversaria, Galiotto scardina la ricezione (24-18), ma chiudono solo dopo quattro tentativi. Gara-due ci sarà giovedì 20 alle ore 19 al Pala Pippi di Marsciano.
EDIL ELETTRICA SAN FELICIANO – SAMER MARSCIANO = 3-1
(25-18, 23-25, 25-14, 25-22)
SAN FELICIANO:  Catalucci 21, Moretti 18, Gigliarelli 8, Galiotto 5, Sacco C. 4, Sacco A. 1, Rocchi (L), Caldarella 2, Zeppoloni 1, Cosci. N.E. – Roccatelli, Migni. All. Luca Ziino.
MARSCIANO: Carboni 11, Sfascia 11, Burnelli 9, Messineo 7,  Rellini 7, Baruffi 2, Colonnelli (L), Galletti 2, Iardella. N.E. – Cerquaglia, Cavalletti, Volpi. All. Luca Tomassetti.
Arbitri: Roberta Tramba e Fabrizio Saltalippi.
EDIL ELETTRICA (b.s. 15, v. 9, muri 9, errori 15).
SAMER (b.s. 7, v. 7, muri 5, errori 22).
(fonte Pallavolo San Feliciano)

San Feliciano (striscione)

lo striscione dei tifosi del San Feliciano

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 16, 2010 17:51