Il Nastro Selci saluta la categoria nazionale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 9, 2010 14:21

Il Nastro Selci saluta la categoria nazionale

Bocciolesi Andrea (contrasto)

contrasto a rete di Andrea Bocciolesi

Era l’ultima partita del campionato per Il Nastro Selci nel quale il tecnico Regini ha voluto giustamente dare spazio a tutti i giocatori della rosa, che si sono battuti egregiamente tanto da vincere anche un set con la quotata squadra avversaria del Vecci Profumerie Jesi. Per come si sono battuti i marchigiani senz’altro non volevano lasciare nulla agli altotiberini. Le parole del d.s. Gilberto Leandri a fine stagione fanno capire che già si guarda avanti: “Usciamo da questo campionato a testa alta, in terz’ultima posizione, ma consapevoli di aver fatto tutto quello che si doveva fare, senz’altro i motivi della retrocessione sono tanti, il primo quello dell’inesperienza specialmente quando abbiamo giocato con le squadre al pari livello con le quali non ci siamo espressi al meglio andando poi a vincere con le prime del campionato. Ora ci metteremo al più presto all’opera per allestire una buona squadra con il tecnico Massimo Regini che sarà senz’altro riconfermato per poter affrontare il campionato regionale di serie C”.
IL NASTRO SELCI – VECCI PROFUMERIE JESI = 1-3
(14-25, 22-25, 25-18, 20-25)
SELCI: Bocciolesi 16, Trombettoni 12, Nardi 11, Battistelli 10, Catacchini 3, Travicelli 2, Marconi (L), Ricciarelli 4, Corsini 1, Zangarelli 1, Polcri. N.E. – Barili. All. Massimo Regini.
JESI: Gherlantini 14, Giampieri 12, Morichelli 11, Stoico 11, Luconi 10, Cecato 1, Bari (L), Bartolini 3, Filipponi 1, Belcecchi. N.E. – D’Angelo, Palottelli, Scarpeccio. All. Gianluca Graziosi.
Arbitri: Diego Armento e Francesca Mori.
(fonte Pallavolo Selci)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 9, 2010 14:21