La Monini Spoleto è campione regionale under 14

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 17, 2010 16:16

La Monini Spoleto è campione regionale under 14

Marconi Spoleto (under 14)

la formazione under 14 maschile targata Monini Marconi Spoleto

Battuta del Bastia, Trollini difende, Segoni palleggia per Mancanelli che tira a tutto braccio per il punto finale. E’ l’apoteosi. Ed è storia. La terribile ‘banda bassotti + 1’ della Monini Marconi Spoleto conquista lo scudetto regionale di categoria, sconfiggendo dopo oltre due ore di gioco il Volley Bastia, al termine di una gara da tanti volti e dalle tante emozioni. Pubblico delle grandi occasioni al Palazzetto di San Sisto, dove ha avuto epilogo uno dei più combattuti ed incerti campionati under 14 degli ultimi anni. Arrivano in finale le due formazioni più forti e combattive che dopo l’ 1 a 1 delle partite durante la regolar season, si sono affrontate a viso aperto, senza timori ma nel massimo rispetto reciproco per stabilire chi si sarebbe seduto sul gradino più alto del podio. E dopo il risultato dello scorso anno che ha visto festeggiare il Bastia sempre nei confronti dello Spoleto, ora tocca agli oleari prendersi la rivincita ed alzare al cielo la coppa più grande. Le lacrime, gli abbracci, le corse dentro al campo,  finalmente permettono di alleggerire la tensione e la concentrazione finora accumulata nella più vera e viva manifestazione di gioia e felicità. Era stato profeta coach Mirco Giappesi quando in fase di presentazione di questa ennesima finale regionale dell’ultimo biennio sportivo (la sesta per la precisione) aveva ribadito della difficoltà della partita di fronte ad un avversario forte e fisicamente superiore, ma che credeva ciecamente nella forza agonistica e tecnica della sua squadra che dopo l’eroica finale regionale under 13 della scorsa stagione agonistica persa dopo aver giocato nella stessa giornata tredici set, si meritava questa vittoria. Ed è stato profeta quando ha detto che il lavoro paga sempre, magari non subito, ma alla lunga comunque ti torna quello che hai seminato, e quando ha fatto capire ai suoi ‘eroi’ che sognare non è mai vietato. Ed alla fine  i suoi consigli e quelli dei suoi preziosi collaboratori Marchetti e Aristei, sono stati fatti propri dai ragazzi che ne hanno fatto proprio vangelo per ottenere la vittoria. Un grande plauso va ai genitori di questi giovani atleti che li hanno seguiti durante tutto il campionato e soprattutto in questo atto finale, dove sono stati presenti in massa, insieme ai tanti genitori e tifosi del Bastia  producendo tanto rumore, tanta coreografia, tanto entusiasmo e tanto tifo. Un riconoscimento va attribuito alla società  del presidente Maurizio Zualdi e di patron Zefferino Monini che ha avuto il coraggio di tornare ad investire risorse economiche, organizzative e tecniche verso il settore giovanile, con un progetto che sta già dando ottimi risultati ma che è sicuramente destinato ad avere continuità ed ancora più potenziato. Un elogio va fatto anche a tutti quei ragazzi che hanno avuto poco spazio durante l’anno, che si sono impegnati sempre al massimo per cercare di migliorare ma che sono sempre stati presenti incitando continuamente  al massimo delle proprie corde vocali i propri compagni in campo per poi al fischio finale precipitarsi in campo per stringersi in un unico abbraccio con i tecnici , i dirigenti ed i genitori. Ora spetta alla Marconi Spoleto rappresentare l’Umbria alla finale nazionale prevista a Caserta dal 27 al 30 maggio e già questo è uno storico risultato per la società di via XXV Aprile con l’obiettivo di mantenere le posizioni raggiunte negli scorsi anni dalle società umbre partecipanti. I protagonisti  di questo entusiasmante cammino sono stati : Marco Segoni (capitano), Valerio Trollini, Giulio Trollini, Michelangelo Teloni, Federico Mancanelli, Andrea Alessandri, Federico Luzzi, Riccardo Colangeli, Emanuele Antimiani, Tommaso Artegiani, Vincenzo Stocchi, Gabriele Tili. Staff tecnico: Mirco Giappesi, Federico Marchetti, Alessio Aristei.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 17, 2010 16:16