La Sbernicchia Todi esce di scena contro Arrone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2010 00:53
Sbernicchia Costruzioni Todi (team)

il team della Sbernicchia Costruzioni Todi

Mercoledi 19 maggio ha chiuso con onore questa stagione, la Sbernicchia Costruzioni Todi che si è arresa, sul parquet amico, alla Vipal Arrone. Per nulla intimorite, dal risultato di gara uno, le tuderti scendono in campo di fronte al pubblico amico, per affrontare la terza forza del campionato, capitanata dall’inossidabile Corazza, e cercare di arrivare a gara-tre. Todi si presenta a questo appuntamento finalmente con la formazione tipo al completo visto che anche Santi è di nuovo disponibile. Il primo set e caratterizzato da un marcamento stretto da entrambi le parti si va avanti punto a punto con scambi prolungati e di buon livello fino al 20 pari, poi va in battuta il capitano tuderte Renghi che confeziona un ace importante mettendo in difficoltà la ricezione ospite e l’attacco termina sulla rete è il punto del 23-20 ma Arrone non demorde si fa sotto sino al 23 pari ma il set si chiude a vantaggio di Todi con due attacchi decisivi di Falini sul 25-23. Il secondo parziale è subito in discesa per le locali che commettono errori grossolani sul servizio di Corazza e  Belli. Il pubblico che fino ad allora aveva fatto un tifo da stadio si ammutolisce visto che il parziale di 3-11, poi per il Todi Volley va in battuta Cerquetelli e la si situazione cambia ora sono le ospiti a subire la rimonta, con un parziale di otto punti Todi torna in corsa sul 12-12 con attacchi ben smistati dal palleggiatore che mette in condizione le proprie attaccanti di non sbagliare e far punti pesanti. da qui in avanti è nuovamente una battaglia ,le formazioni non si risparmiano si arriva sul 22-23 torna in battuta Arrone e trova i punti per chiudere sul 23-25. Il Terzo set vede continui capovolgimenti di fronte  e il palazzetto di Ponte Naia è una bolgia si gioca per 30 minuti ma alla fine sorride Arrone che ferma il punteggio sul 24-26. Nel quarto periodo le due compagini continuano sulla falsa riga degli altri set, sul punteggio di 17-18 Renghi cade in modo scomposto e si provoca una contusione ma non basta per farle abbandonare il campo,il set continua punto a punto grazie alla buona prestazione di Santi e Falini ma purtroppo è Arrone a far suonare per prima la sirena sul 22-25.  Le ospiti esultano per l’accesso alla finale promozione  in C ma ci sono applausi sopratutto per le ragazze del tecnico Dalla che hanno fatto un ottimo campionato e comunque un onorevole play off.
SBERNICCHIA COSTRUZIONI TODI – VIPAL ARRONE = 1-3
(25-23, 23-25, 24-26, 22-25)
TODI: Cerquetelli, Proietti Righi, Renghi, Lorenzini, Ciliani, Santi Pisco, Falini, Marchesini F., Mannaioli, Marchesini E., Ciaravella. All. Stefania Dalla.
ARRONE: De Angeli, Corazza, Ascani, Cesani, Belli, Rossi, Beco, Petrucci, Eresia, Centanni, Scio, Dionisi. All. Elena Piatatchenko,Arbitri: Felice Mangino ed Armando Cammarano.
(fonte Todi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2010 00:53