La Sir Safety Bastia trova Cantù come rivale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2010 02:10

La Sir Safety Bastia trova Cantù come rivale

Taba Marco (corre)

Marco Taba

E’ sempre più vicino l’ingresso della Sir Safety Bastia nei play-off per la promozione in serie A2 maschile. Gara-uno della semifinale è infatti in programma al PalaGiontella di Bastia Umbra mercoledì 26 maggio alle ore 20,30 con i Block Devils del presidente Gino Sirci grandi protagonisti. Già noto anche l’avversario di capitan Scilì e compagni. Si tratta della Libertas Cantù, terza classificata nel girone A e capace di estromettere in due sole partite Atripalda, giunta seconda nel raggruppamento C. Dunque rivale difficile per il sestetto bastiolo, come dopotutto è normale trattandosi di spareggi tra le migliori della terza serie nazionale. I bianconeri in queste due settimane senza impegni ufficiali hanno potuto lavorare con tranquillità, metabolizzando gli errori commessi a Genova e recuperando nel contempo energie fisiche e soprattutto nervose, fondamentali negli incontri di post season. Coach Romano Giannini ha insistito molto sugli aspetti motivazionali e sulle questioni tecniche, tenendo sempre sulla corda i ragazzi che dal canto loro hanno ripreso ad allenarsi con voglia e determinazione. Qualche defezione ha un po’ complicato i piani dello staff tecnico con i vari Ambrosini, Lionetti e Taba ai box per qualche acciacco fisico, ma tutti pienamente recuperabili in vista di mercoledì prossimo. Ad allietare la truppa bianconera, l’arrivo nella mattinata di martedì scorso di Giorgia Taba, quarta figlia (e tutte femmine!) di papà Marco Taba al quale, unitamente alla consorte Silvia, vanno le migliori felicitazioni di tutta la Sir Volley. Tornando al volley giocato, proprio per ritrovare il ritmo di gioco, chiaramente un po’ perso durante due settimane senza incontri, i Block Devils sosterranno domani pomeriggio al PalaGiontella in test amichevole contro Jesi, compagine seconda classificata nel proprio girone di B2 e anch’essa attesa dai play-off promozione. Sarà di certo un test proficuo per ritrovare l’intesa in campo e per cercare quegli automatismi tecnico-tattici che verranno utili mercoledì contro Cantù. Sta dunque per cominciare il ‘tour del force’ per Bastia. Venti giorni ricchi di emozioni e, si spera, di soddisfazioni, di lunghe trasferte e di match infuocati. Uno spettacolo che gli sportivi bastioli non possono perdere…
(fonte Sir Volley Bastia)

Taba (famiglia)

la famiglia Taba

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 22, 2010 02:10