L’Ediltermica Narni perde l’ultimo duello col Fidia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 9, 2010 16:14

L’Ediltermica Narni perde l’ultimo duello col Fidia

Gismondi Francesca (rabbia)

la rabbia della centrale Francesca Gismondi

La Ediltermica Ternana Narni si congeda con un’onorevole sconfitta al tie break contro la regina del campionato Celyn B Fidia Formello, nel campionato di B1. La compagine narnese gioca un match quantomeno alla pari e sfiora la vittoria contro le più quotate avversarie laziali. Il coach Giandomenico lascia in panchina Scarpellino, Palmeri e Angelelli per dare spazio alle altre protagoniste della cavalcata trionfale in A2. Narni si presenta con la migliore formazione possibile per onorare l’incontro e fa subito sul serio, avanti tutto il primo set dimostra grande organizzazione in fase difensiva con un’Arianna Andreani sempre pronta a rintuzzare gli attacchi ospiti e Campana lesta a servire le ispirate Quondam e Gismondi, ed è proprio Francesca Gismondi, fortemente motivata dall’incontro, che sfodera una prestazione di grandissima qualità risultando una delle migliori in campo. Nel secondo parziale entrano in campo le bocche da fuoco di Formello. Le ragazze laziali vanno avanti sul 10-15 ma sono rimontate fino al 15-16, poi, trascinate da una super Scarpellino, conquistano il set e pareggiano i conti. La terza frazione è ancora una volta combattuta, lotta punto a punto tra le due squadre con gli arbitri che commettono qualche imprecisione di troppo spazientendo entrambe le panchine. Narni rimonta dal 10-13 fino al 16-14, poi è di nuovo sotto 18-20 ma con grande determinazione conquista il set. Nella quarta frazione partenza sprint delle narnesi fino all’8-4, Formello però non ci sta e si riporta sotto, Fanella e Scarpellino disegnano traiettorie imprendibili per la difesa di casa, nonostante Favoriti e Gismondi a muro fanno davvero di tutto per arginare l’offensiva rossoblu. Le ragazze di Giandomenico pareggiano i conti e si va al tie break. E’ un quinto set senza storia tra le due squadre, Narni forse paga la grande offerta e si arrende quasi subito, Formello si congeda dal campionato ottenendo due punti, ma l’Ediltermica non può recriminare nulla con se stessa, almeno stavolta. Una prova d’orgoglio e di carattere che lascia qualche rimpianto in più per una retrocessione che forse poteva essere evitata.
EDILTERMICA NARNI – CELYNB FORMELLO FIDIA = 2-3
(25-17, 23-25, 25-23, 19-25, 10-15)
NARNI: Quondam 17, Barbolini 15, Gismondi 14, Favoriti 9, Varazi 8, Campana 8, Andreani (L), Borelli 1, Troiani. N.E. – Palomba, Micarelli, Abbruzzese. All. Luigi Allegrini.
FORMELLO: Scarpellino 26, Fanella 20, Palmeri 7, Tarantino 6, Baradel 3, Catena 1, Allegretti (L), Angelelli 1, Krasteva 3, Allegretti 2, N.E. – Prosperi, Tinari. All. Emiliano Giandomenico.
Arbitri: Giacomo Tartaglione e Barbara Bonafiglia.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 9, 2010 16:14