Orvieto impiega 5 set per superare il Cus Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 28, 2010 06:41

Orvieto impiega 5 set per superare il Cus Perugia

Pasquini Luca (attacca) Cappelletti mura

l'attacco di Luca Pasquini contro il muro di Cappelletti

Al termine di un match avvincente durato oltre due ore, l’Arredo Marmi – In Cucina Orvieto si aggiudica gara-uno della semifinale play-off contro un indomito Cus Perugia. La formazione orvietana ha dominato i primi due set non concedendo repliche ai pur quotati avversari, sciorinando un gioco d’attacco praticamente perfetto con Bittoni, Luca Pasquini ed i centrali Murri e Nocchi, ma ha avuto il torto di non chiudere l’incontro sciupando due match-point nel terzo parziale, perso poi ai vantaggi. Sulle ali dell’entusiasmo i perugini si sono imposti agevolmente nel quarto set trascinati da Iorio, Bondini e Cappelletti ed hanno rimandato quindi il verdetto finale al tie-break, dove Orvieto, ritrovando lo spirito giusto, è riuscito ad imporsi in maniera abbastanza netta. Ed ora, a poco meno di 48 ore, si replica per gara-due nel capoluogo umbro in quello che si preannuncia come un vero e proprio scontro all’ultimo pallone con la Libertas che cercherà di chiudere a proprio favore la serie per ottenere da subito un posto nella finalissima per la B2. L’appuntamento quindi è sabato 29 maggio alle ore 18,30 al Pala Pellini.
ARREDO MARMI IN CUCINA ORVIETO – CUS PERUGIA = 3-2
(25-20, 25-15, 26-28, 19-25, 15-9)
ORVIETO: Bittoni 27, Pasquini L. 18, Murri 13, Nocchi 9, Morleschi 8, Pasquini A. 6, Muccifuori S. (L1), Polloni 1, Tassoni, Muccifuori R., Nofroni F., Cateni, Benicchi (L2). All. Maurizio Ercolani.
PERUGIA: Bondini 15, Cappelletti 15, Cipolletti 8, Sirci 4, Tosti 2, Gullà 2, Fusaro (L), Iorio 14, Miscione 7, Schepers 4, Sordini, Converso. All. Marco Monaci.
Arbitri: Armando Cammarano ed Angelo Pagano.
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 28, 2010 06:41