Serie B1, impegni difficili per i team regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2010 00:15
Modena Arianna

Arianna Modena

Atmosfera rilassata per il match in programma al palasport Maria Stella Pippi (ore 21), scendono in campo le locali della Ecomet Marsciano e le ospiti della Polimar Cittaducale; le ragazze di coach Francesco Fogu hanno un compito difficile, il duello a distanza avviene in zona-due, le marscianesi fanno perno sulla potente opposta Arianna Modena, mentre le laziali confidano sulla talentuosa Michela Culiani. Scontro improbabile quello del Pala-Gandhi (ore 21) per la Ediltermica Ternana Narni che riceve una Celyn B Formello Fidia lanciata verso i play-off; tra le biancorossoblu allenate da Luigi Allegrini le note positive vengono dalla sempre concreta schiacciatrice Roberta Borrelli, le ospiti sono in cerca della miglior griglia per la post season ed hanno la centrale Mara Palmeri pronta a tutto. Cerca la chiusura in bellezza lontano da casa la Lucky Wind Trevi di scena sul campo del Monterotondo Volley; tra le laziali trova spazio sulla banda l’opposta umbra Vanessa Tomatelli, dalla parte opposta della rete nel collettivo biancoazzurro la schiacciatrice Joneda Alikaj è pronta alla battaglia. Il clan della Sgm San Mariano se ne va al cospetto della autorevole Alfieri Cagliari; le sarde sono compagine solida che può fare leva sulla potente schiacciatrice Manuela Malerba, nel team rossoblu del tecnico Roberto Scaccia si punta sulla forza della centrale Elisa Mezzasoma. Altro scontro da seguire con attenzione è quello maschile tra la Sir Safety Bastia con i tifosi al seguito si reca a Cogoleto per affrontare lo scontro promozione contro l’altra capolista Igo Carige Genova; i liguri hanno infilato una serie incredibile di successi e con l’alzatore di origine ternana Leonardo Parisi sembrano aver trovato una grande solidità, i bastioli hanno vinto la gara d’andata e non temono confronti grazie al supporto del capitano Giacomo Scilì che lancia il guanto di sfida.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2010 00:15