Serie B2, il saluto delle umbre al proprio pubblico

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2010 00:10

Serie B2, il saluto delle umbre al proprio pubblico

Catacchini Nicola

Nicola Catacchini

La Gecom Security Corciano torna di fronte ai suoi tifosi per contrastare la Crediumbria Bcc Ternana; confronto che si svolge al Palazzetto Città di Corciano al consueto orario delle 21. Tra le vigilanti corcianesi guidate da Fabio Bovari spicca per rendimento l’universale Carolina Amador mentre tra le bancarie rossoverdi del tecnico Mario Campana è la schiacciatrice Ilenia Scarpa a fornire il maggior rendimento. La Edilizia Passeri Bastia gioca davanti al pubblico del Pala-Giontella (ore 21) e si oppone ad una Cosmetal Recanati dalla simile classifica; a far dormire sonni tranquilli alla bastiole di coach Gian Luca Ricci è la schiacciatrice Catia Gagliardi, la sorvegliata speciale è il martello Alessia Musciano. Con l’intenzione di chiudere col sorriso la Leonardi Sirio Perugia gioca alla Capitini (ore 21) opponendosi al Volley Club Cesena; le biancorosse del tecnico Pasqualino Giangrossi cercano di fare risultato per provare a puntare al ripescaggio con la centrale Giulia Fanelli, le romagnole sono ormai salve ma sono temibili attraverso la regista Giulia Farnedi. Torna in casa per salutare la catogoria nazionale la compagine targata Il Nastro Selci che alla Leonardo Da Vinci (ore 21) trova la solida Vecci Profumerie Jesi, seconda forza del girone; il collettivo altotiberino del coach Massimo Regini potrebbe schierarare un modulo diverso dando fiducia al centrale Nicola Catacchini, a mettere in allarme nella compagine marchigiana c’è il potente e navigato schiacciatore Marco Pallottelli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2010 00:10