Spoleto, ultimatum per la fusione dei club femminili

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 29, 2010 07:06
Storri Mauro

Mauro Storri

Scatta il conto alla rovescia. Una unica società di pallavolo femminile sotto il segno dello sponsor Monini. E questo il progetto su cui sta lavorando già dall’anno passato la signora Vincenza Mari responsabile per conto dell’azienda Monini della cosiddetta ‘ricostruzione’. Se ciò è già avvenuto per ciò che concerne il settore maschile con l’accorpamento della Master Volley del patron Angelo Borgotti, il matrimonio non è ancora stato celebrato tra la As Volley del presidente Mauro Storri e la Marconi del presidente Francesco Rizzi. Il progetto presentato prevede una unica società con un consiglio di amministrazione con un pari numero di consiglieri nominati dai due club femminili. La nomina del presidente se la riserverebbe lo sponsor. Ciò porterebbe ad una unica società pronta a mirare in alto con un progetto condiviso che parte dal settore giovanile. A settembre al momento di iniziare l’avventura in serie C con il logo Monini sia sulle maglie della squadra maschile sia su quelle della squadra femminile, la fusione sembra cosa fatta. Ad oggi dopo un anno caratterizzato non di certo da eclatanti vittorie le due parti non sono riuscite a trovare un accordo tanto da essere stato fissato proprio per questi giorni l’ultimatum. Cosa succederà se non si trova l’accordo? Il titolo di C femminile appartiene alla As Volley che però rimarrebbe senza sponsor, ma a rimetterci sarebbe il settore giovanile mai competitivo se frammentato in più società.
(fonte Spoleto Sport)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 29, 2010 07:06
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<