Via alla semifinale, la Sir Safety Bastia ospita Cantù

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 25, 2010 13:43

Via alla semifinale, la Sir Safety Bastia ospita Cantù

Francesconi Andrea (linguaccia)

capitan Andrea Francesconi

È terminata l’attesa per la Sir Safety Bastia. Domani sera alle ore 20,30 il Pala-Giontella torna a respirare il grande volley con gara-uno di semifinale play-off tra i Block Devils del presidente Sirci e la Libertas Cantù, uscita vincitrice nei quarti di finale con Atripalda. Di nuovo grande spettacolo dunque a Bastia Umbra, con l’impianto di casa pronto a gremirsi di pubblico e di tifosi bianconeri per incitare capitan Scilì e compagni verso la scalata alla serie A. I bianconeri si presentano al match con la giusta tensione e carica agonistica. Giannini, durante questo periodo di riposo forzato, ha provato molte soluzioni tattiche e domani sera dovrebbe presentare inizialmente il sestetto con Cortellazzi in cabina di regia, Pignatti nel ruolo di opposto, l’accoppiata Scilì-Sabatini in zona tre, Ciappi e Francesoni a schiacciare dalle bande e Lionetti nel ruolo di libero. Tutti a disposizione gli altri componenti della rosa, con Taba, Ambrosini e Zito che hanno smaltito i rispettivi problemi fisici. C’è molta attesa per vedere nuovamente in campo i bianconeri e per verificare lo stato di forma della squadra, attesa da un mini torneo come quello della post season ad altissimo tasso di tensione, molto dispendioso fisicamente e che non ammette errori. Fondamentale per gli uomini di Romano Giannini partire da subito con il piede giusto, sia sotto il profilo del risultato (come più importante) che sotto l’aspetto del gioco. Avversario dei bastioli il Cantù, compagine giunta terza nel girone A e capace di far fuori in due sole partite la favorita Atripalda nei quarti di finale. Il sestetto di coach Cominetti fa della coesione e del gioco veloce i suoi punti di forza. Il regista Gerosa sa far girare a dovere tutti i suoi attaccanti, tra i quali spicca certamente l’opposto mancino Perfetto. Molto pericolosi anche i due centrali Boroni e Monguzzi, sia in primo tempo che a muro, e da marcare con cura anche il martello romano Ippolito. Completano lo starting seven il libero Ruggeri e l’altro schiacciatore Mariano, classe ’91 e nazionale juniores che dovrebbe essere preferito inizialmente al pari ruolo Galliani. Servirà la miglior Sir per portarsi a condurre nella serie e per affrontare poi gara-due a Cantù (in programma sabato sera) con la possibilità di chiudere il discorso ed accedere alla finale. Ma in casa bianconera il diktat è fare un passo alla volta, dunque ora l’attenzione è concentrata solo sul match di domani sera. Per partire alla grande e per essere protagonisti anche in questi play-off. Le probabili formazioni:
Bastia: Cortellazzi-Pignatti, Scilì-Sabatini, Ciappi-Francesconi, Lionetti (L). All. Romano Giannini.
Cantù: Gerosa-Perfetto, Monguzzi-Boroni, Ippolito-Mariano, Ruggeri (L). All. Luciano Cominetti.
Arbitri: Stefano Cassisi e Paolo Bianchini.
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 25, 2010 13:43