Gubbio – Marsciano vale un posto in serie C

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2010 14:32

Gubbio – Marsciano vale un posto in serie C

Iridium Pallavolo Gubbio

Pallavolo Gubbio

Osma Volley Marsciano

Osma Volley Marsciano

Tutta l’Umbria rivolge le attenzioni sulla partita che chiude la stagione indoor. E’ rimasta infatti solo una gara da disputare, la finale play-off in serie D maschile che vede opposti i padroni di casa della Mori Prep Gubbio e gli ospiti della Persichetti Marsciano. E’ spareggio per l’ultima promozione da assegnare, quella della massima divisione regionale. Gubbio può contare nel caldo sostegno della su tifoseria ma Marsciano si presenta all’appuntamento consapevole della sua forza. Una specie di esame di riparazione dopo che le rivali si sono spartite un successo per parte e che può schiudere ad una delle due le porte della categoria superiore. Ad incidere su questi play-off, dopo una regular season entusiasmante, possono essere fattori esterni, occorre pertanto la massima concentrazione. In gara-uno la Prep Mori ha dimostrato di non avere nessun timore reverenziale ed ha ottenuto la sua prima vittoria contro la più blasonata avversaria. Il successo ha reso consapevoli gli eugubini dei propri mezzi e delle concrete possibilità di successo finale. In gara-due la Persichetti aveva bisogno di una grande prova, e così ha fatto, imponendosi in uno sprint al fotofinish che nella partita precedente era venuto meno. La dimostrazione di forza registrata sul proprio campo ha dato fiducia ai marscianesi. I rossoblu allenati da Renzo Rogari sono carichi e determinati a raggiungere questo traguardo che rappresenterebbe l’approdo nell’aristocrazia per una piazza emergente del volley umbro. Il sestetto locale potrebbe però avere qualche problema di assetto dato che il centrale Ramacci si è infortunato negli ultimi scampoli di gioco della seconda sfida. Possibile pertanto un rimescolamento delle carte, al centro potrebbe giocare Cernicchi (di regola opposto, ndr). I gialloneri del tecnico Mauro Vacca sono pronti alla battaglia per riportare la squadra in una categoria che l’aveva vista a lungo protagonista in passato. A dare fiducia agli ospiti è l’ottima condizione del martello Urbanella che è tornato ad incidere come solo lui sa fare in queste ultime due partite della serie di finale. Durante la presente stagione ci sono stati quattro precedenti tra le due formazioni, tutti terminati al tie-break, ed anche se la Persichetti si è imposta in tre di queste occasioni, l’equilibrio registrato preannuncia ancora spettacolo ed emozioni in campo. Sarà perciò un match vibrante, da giocare senza esitazioni e con il cuore, anche perché è l’ultima spiaggia. Gli spalti saranno strapieni, tutti pronti a sostenere i propri colori. Si gioca alle ore 18 alla palestra dell’Istituto d’Arte di via dell’Arboreto. Gubbio: Merli – Nava, Cernicchi – Uccellani, Rosetti – Bianchi, Rampini (L). All. Renzo Rogari. Marsciano: Vacca – Urbanella, Lucidi – Ziarelli, Panimboni – Bocci, Sereni Lucarelli (L). All. Mauro Vacca.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2010 14:32