Il personale addio di Maria Giulia Mangini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 24, 2010 00:02
Mangini Maria Giulia

Maria Giulia Mangini

Con una sentita lettera di commiato il martello Maria Giulia Mangini ha salutato la sua ex squadra, la Tecnocaravan Orvieto, ecco il testo:
Ciao compagne, amici, società, ragazzette dei vari under, genitori… vi rubo 5 minuti per salutarvi e ringraziarvi! E’ stato un anno allo stesso tempo difficile e bellissimo… difficile per le varie difficoltà sorte durante tutto l’anno… bellissimo perché nonostante tutto siamo comunque riusciti a raggiungere il nostro obiettivo. Vi ringrazio per l’affetto, la stima e la fiducia dimostratami. La decisione per il prossimo anno è stata abbastanza sofferta… la voglia di continuare a giocare con voi era tanta ma ho dovuto dare la precedenza a impegni universitari e lavorativi. Mi mancherete tutti tantissimo… Niho, se mi si ribuca il motorino ti chiamo… che giornata! Grazie per la tua immensa disponibilità; Vitto, abbiamo solo un capitano! grazie per le chiaccherate e le serate passate insieme; Joe, resterai per sempre il mio pdc, grazie per le giornate insieme e per le alzate spettacolari, per avermi fatto divertire come nessun’altra aveva mai fatto; Anna, grazie per essere mia sorella, per avermi accudito quando stavo male e per avermi cibato quando stavo studiando; Vale, grazie per avermi svegliato agli orari più impensati per uccidere il ragno! il prossimo anno li dovrai uccidere da sola! ma per te lascerò il cellulare acceso così mi potrai sempre chiamare e io ti farò coraggio mentre prendi la ciabatta per schiacciarlo; Sabry, te fai concorrenza alla tua amica nello svegliare le persone agli orari più disperati! E anche nel rubare le sciarpe! Comunque sappi che se devo fare una rissa chiamo te… ti vidi bene quella volta che andavamo a Gubbio; Baci, per te non ci sono parole… sei proprio brutta! Ire, ricordati che sei Arrogans quindi agisci di conseguenza! Non mi far fare 168km per venire a stroncarti il braccino; Chiara, illumina Arrogans! Grazie per esserti allenata una volta a settimana e aver fatto la tua porca figura il sabato; Michi, per favore… resta sempre un cartone animatoooo! mi fai morireeee! ah ah ah! Agnese, stai dietro alla Michela perché quella è un pericolo pubblico! te l’affido! e poi…decidi un po’ che ruolo vuoi fare perché c’hai fatto venire il mal di testa a tutti quest’anno! ah ah ah! Ambra, grazie per le provviste di carne e per il cibo per le mie belve (se vuoi te li regalo!). Di ad Ale di venire a trovarmi; Pescia, grazie per essere venuta a aiutarci e per la tua compagnia! ora non ti mettere a piangere però! ah ah ah! Francesco ed Andrea, grazie per avermi insegnato un altro ruolo oltre che avermi fatto migliorato il ruolo di opposto; Marco, grazie davvero di tutto, del tuo aiuto in palestra e delle risate fuori; Franco, Stefano e Filippo: grazie della vostra disponibilità e amicizia; alle ragazzette dei vari under, grazie per i cori da stadio e per averci sempre sostenute alle partite; ai genitori delle ragazzette, grazie per averle portate alle partite; ai genitori delle mie compagne, in particolare a Maria Pia, scusate se vi ho ‘rovinato’ le figlie; Filiberto, Alessandro, Maurizio, grazie per le foto bellissssssimeeeeeeee! non ne ho mai avute così tanteeeee; Prezzemolino, grazie per aver creduto in noi ed averci sempre incitate! Ai miei amici di orvieto, Dawson, Ale, Mirko…mi mancate in palestra! Concludo con un in bocca al lupo a tutti… per lo sport e per la vita! Mi mancherete!
(firmato Mary 16)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 24, 2010 00:02
  • andreaach

    snif….. sob… che commozione….. grazie a te per la battuta sempre pronta (non quella pallavolistica) e per l’immancabile accompagnamento sonoro. il tuo adorabile