L’Istituto per il Credito Sportivo finanzia le strutture

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 15, 2010 14:37
Fipav

Fipav

L’Istituto per il Credito Sportivo e la Federazione Italiana Pallavolo hanno firmato questa mattina nella Sala Giunta del Coni una convenzione finalizzata allo sviluppo dell’impiantistica sportiva. Nell’anno dei Campionati del Mondo maschili di volley, che l’Italia si appresta ad ospitare in 10 città dal 24 settembre al 10 ottobre, questo accordo fornirà gli strumenti necessari per dare maggiore impulso non solo all’impiantistica, ma all’intero movimento. L’accordo stipulato è per una somma di 30 milioni di euro e la durata dell’intervento è di tre anni con possibilità di rifinanziamento nel caso la somma venga interamente utilizzata prima della scadenza. Ai mutui potranno accedere società ed associazioni sportive affiliate alle Fipav, che potranno utilizzarli per la realizzazione, ristrutturazione, messa a norma di impianti su tutto il territorio nazionale e anche per l’acquisto dell’attrezzatura sportiva necessaria all’allestimento dell’impianto. Il restyling delle strutture esistenti e la realizzazione di nuovi impianti sono un tassello molto importante per il vasto movimento della pallavolo. Uno tra gli sport più praticati dai giovani, quindi la possibilità di realizzare strutture moderne è una priorità per molte società sportive. Uno degli sport che ha regalato, e continua a regalare, grandi soddisfazioni agli italiani, con le tante imprese delle Nazionali maschile e femminile. Dunque l’accordo riveste notevole importanza per l’Istituto per il Credito, che sempre più è al fianco delle Federazioni sportive del Coni per promuovere la diffusione dello sport di base e di alto livello. La Federazione Italiana Pallavolo ha fortemente voluto questa convenzione che permetterà alle sue quasi 5.000 società capillarmente sparse sull’intero territorio nazionale, di attrezzare nella maniera migliore i loro impianti di gioco permettendo così a 330.000 atleti di svolgere al meglio la loro attività. I lavori sono stati aperti dal presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo Andrea Cardinaletti: “Questa convenzione è il frutto di un lungo lavoro portato avanti con la Federazione Italiana Pallavolo, un prodotto studiato in base a quelle che sono le esigenze reali delle varie realtà territoriali e creato per tutti coloro che operano localmente. Nei mesi precedenti abbiamo incontrato i presidenti regionali e le strutture locali così da poter capire le loro esigenze. Il nostro intento è quello di finanziare reali progetti di sport che abbiano una ricaduta pratica, creati per chi opera sul territorio. È per questo che sono molto felice di questo accordo, perché ci consente di partecipare e contribuire ai successi della pallavolo italiana”. Soddisfatto anche il presidente federale Carlo Magri: “Questa convenzione è molto importante per noi. Il presidente Cardinaletti è vicino alle esigenze reali dello sport nazionale e questo mi rende felice. Ora l’intero movimento pallavolistico potrà sfruttare questa occasione. I nostri presidenti regionali sono molto soddisfatti, è la prima volta che hanno una simile opportunità, d’altronde la capillarità del nostro movimento periferico è molto elevata; in questo modo ci sarà una nuova possibilità di sviluppo per la nostra attività sportiva. Voglio ringraziare pubblicamente l’Ics perchè credo che questa convenzione farà bene alla nostra federazione che sta lavorando duro in vista degli imminenti appuntamenti che ospiteremo: i Campionati del Mondo maschili, i Campionati Europei femminili e i Campionati del Mondo di beach volley del prossimo anno ed infine la rassegna iridata femminile del 2014”. Presenti alla conferenza stampa anche gli ex azzurri iridati Giacomo Giretto e Andrea Gardini che ha così commentato la firma della convenzione: “Questo è un evento importante per noi. L’effervescenza del nostro movimento è tale che sono sicuro ci saranno moltissime richieste. Eventi come questo consolidano la posizione della nostra federazione che è impegnata nell’organizzazione del Mondiale, una manifestazione unica nel suo genere nella quale cercheremo di ottenere un grande risultato sportivo”.
(fonte Federvolley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 15, 2010 14:37