Sir Safety Bastia contro Segrate, in palio la serie A2

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 4, 2010 15:12

Sir Safety Bastia contro Segrate, in palio la serie A2

Cortellazzi Emiliano (fans)

una delle coreografie create dai fans del regista Emiliano Cortellazzi

Mancano poche ore all’atto finale dei play-off per la promozione in serie A2 e la Sir Safety Bastia è ancora lì, grande protagonista. Sabato sera (con fischio d’inizio della coppia arbitrale Walter Stancati – Christian Palumbo fissato per le ore 21,15), il Pala-Giontella si presenterà in grande spolvero per essere il palcoscenico migliore di gara-uno di finale. Bastia contro Volley Segrate o, se preferite, i Block Devils bianconeri contro i Leoni Gialloblu. Un match attesissimo che mette in campo il meglio che può offrire la terza serie nazionale di fronte e quello che si annuncia come il classico pubblico delle grandi occasioni. Procede a gonfie vele infatti la prevendita dei biglietti messa in atto dalla società bastiola (a proposito ricordiamo che sarà possibile acquistare il ticket d’ingresso ancora venerdì pomeriggio dalle 18 alle 20 e sabato mattina dalle 10,30 alle 13) ed è assai probabile un palazzetto esaurito in ogni ordine di posto pronto ad incitare capitan Scilì e compagni verso la grande impresa. La squadra di coach Romano Giannini si è preparata con cura a questo appuntamento. Il tecnico bianconero ha lavorato in particolare su alcuni aspetti tattici e su dei fondamentali che potrebbero essere decisivi. Soprattutto in tutti i ragazzi c’è grande voglia di scendere in campo dopo una stagione lunghissima e logorante. Sestetto base confermato per la Sir con ‘Fantomas’ Cortellazzi in cabina di regia, Pignatti nel ruolo di opposto, il duo Scilì-Sabatini a presidiare il centro della rete, ‘Rambo’ Ciappi e Francesconi in posto quattro e Lionetti libero. Tutti a disposizione gli altri componenti della rosa, compreso Taba, tornato regolarmente in gruppo dopo i problemi alla schiena. A Bastia si respira l’aria dei grandi appuntamenti per uno spettacolo sportivo di primo livello. A contendere la serie A2 ai Block Devils c’è la corazzata Segrate, squadra costruita in estate per vincere. Affidato alle cure di coach Motta c’è un gruppo di giocatori completo in ogni reparto e di primissimo livello. Tanti i nomi blasonati, a partire dall’opposto Fabbiani e dal martello Canzanella, due elementi che hanno ottenuto ottimi risultati in categorie superiori e attaccanti principali per il regista Guemart. Ottima anche la coppia di centrali con l’esperto Egeste (l’unico con Guemart e la terza banda Seregni confermato dalla scorsa stagione) e Russo, altro punto fermo di Segrate, eccellente sia in attacco che a muro. Completano lo starting seven il posto quattro Domenghini, asso del beach e solido collante della squadra, e il libero Caprotti, ex Crema. Due super squadre una contro l’altra dunque, alla ricerca dell’ultimo posto disponibile in serie A2. Si parte domani sera, con gara-due in programma a Segrate mercoledì 9 e l’eventuale spareggio a Bastia Umbra il 12 giugno. Tutti ai propri posti… è in partenza il Block Devils Show!
Bastia: Cortellazzi-Pignatti, Scilì-Sabatini, Ciappi-Francesconi, Lionetti (L). All. Romano Giannini.
Segrate: Guemart-Fabbiani, Russo-Egeste, Domenghini-Canzanella, Caprotti (L). All. Mario Motta.
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 4, 2010 15:12