Trasferimento Perugia Volley, nota del Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2010 15:41
Città di Castello (logo)

Città di Castello

Con un comunicato stampa la società Gherardi Cartoedit Tratos Svi Città di Castello interviene in merito al trasferimento del Perugia Volley a San Giustino Umbro e chiarisce il suo pensiero: Siamo lieti  che la massima espressione regionale della pallavolo maschile, la Rpa-LuigiBacchi.it, guardi alla  Alta Valle del Tevere come ‘patria’ della pallavolo umbra. Questo sta a significare il riconoscimento della  passione  dei tifosi, l’impegno delle forze produttive ed il lavoro dei dirigenti e delle  società sportive; il tutto ha generato  un fenomeno così rilevante da non passare inosservato con oltre  40 anni di storia pallavolistica, spesso ai  massimi livelli, sia nel settore femminile che maschile. Vogliamo sperare che la scelta, unilaterale, compiuta dal Perugia Volley, di spostare, per la terza volta in 10 anni la propria sede, e in questo caso dal capoluogo regionale alla nostra vallata, sia una scelta per la pallavolo e che vada nella stessa direzione del lavoro delle  società che da anni operano su questo territorio. L’Altotevere non ha timori  e non alza barricate, ma non sia come nella commedia di William  Shakespeare  solo un ‘Sogno di una  notte di mezza estate’.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2010 15:41