Ad Motor Cup: tanti nomi illustri al via

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 30, 2010 14:01

Ad Motor Cup: tanti nomi illustri al via

Sualzo Beach campi (4)

una visione dei campi da beach volley dello stabilimento Sualzo Beach a Passignano sul Trasimeno

Si sta per alzare il sipario sulla sabbia dello stabilimento balneare Sualzo Beach a Passignano sul Trasimeno. Il 31 luglio ed il 1° agosto la spiaggia lacustre ospiterà alcuni dei nomi più interessanti della disciplina. Il beach volley di coppia, unica disciplina riconosciuta dalla federazione, sta giungendo alla fine della sua stagione estiva. Dal mese di agosto molti degli atleti impegnati nel due contro due torneranno in palestra per la preparazione dei campionati indoor e questa è una delle ultime occasioni per calpestare la sabbia. Proprio per questo motivo l’associazione sportiva dilettantistica Pianeta Volley ha organizzato l’evento catalizzatore del 2010, la A.D. Motor Cup un torneo maschile che riserverà spettacolo a volontà agli appassionati delle schiacciate. Grazie alla collaborazione con i comitati regionale e provinciale della Fipav, al patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Passignano sul Trasimeno, nonché alla disponibilità del gestore dell’impianto Gabriele Masconni, può andare in scena l’epilogo del torneo più importante dell’estate. I due campi attendono di tenere a battesimo la kermesse più attesa del periodo precedente le ferie e di incoronare i campioni dell’estate. Formula a doppia eliminazione con sedici coppie inserite nel tabellone principale, tutte di altissimo livello tecnico. Quella che va in scena è la prima edizione del campionato maschile, evento sportivo che per Pianeta Volley significa debutto in grande stile sul palcoscenico delle schiacciate. Sabato mattina, tempo permettendo, si comincerà presto con la riunione tecnica di tutti i partecipanti direttamente sui campi da gioco, poco più tardi l’inizio delle partite che non si interromperanno praticamente mai sino a sera. Le finali sono previste nel pomeriggio della domenica. Il tabellone principale si svolgerà con la classica formula dei vincenti e perdenti, tutte le partite saranno disputate sulla distanza dei due set su tre con point-limit al 21 ed eventuale tie-break al 15, come prevede il regolamento ufficiale. Con questo appuntamento lo staff organizzatore ed i comitati regionale e provinciale Fipav,  dimostrano ancora la loro sensibilità verso la disciplina della pallavolo all’aperto, vetrina di notevole importanza per la continuazione dell’attività agonistica nella stagione estiva. La manifestazione che è patrocinata dalla Regione Umbria, dalla Provincia di Perugia e dal Comune di Passignano sul Trasimeno, può contare sul sostegno degli indispensabili sponsor quali la concessionaria Ad Motor, l’agenzia assicurativa Itas, l’agenzia immobiliare Remax Centro, le aziende di prodotti alimentari Grifo Latte e Misura. Tra gli iscritti sono i rappresentanti residenti fuori dai confini regionali a godere del maggior credito, in testa gli specialisti milanesi Negri – Sordelli che si stanno allenando insieme da un anno e che risultano la testa di serie numero uno del torneo, la miglior coppia del ranking. Dietro di loro le formazioni più pericolose sembrano essere quelle dei tre tandem laziali Borzì Mancini, De Carolis – Panici e Migliosi – Empler. Tra i team nostrani spiccano i ternani Coccetta – Rubini vincitori quest’anno del torneo di Spoleto, ed i perugini Bucaioni – Sabatini che negli anni passati avevano dominato a Castiglione del Lago, ambedue coppie molto collaudate. La parte degli outsider potrebbe essere costituita dai castiglionesi Cerboni – Stecchi (con il primo che vanta sette finali regionali consecutive), nonché dai veterani Carloncelli – Romanò (quest’ultimo ex nazionale argentino di grande spessore). Degni di citazione anche gli spoletini Ingenito – Mariani, i folignati Battistelli – Piacentini, ed i perugini Monopoli – Rellini, giocatori navigati ed ambiziosi che provano insieme per la prima volta. Una nota di estremo interesse è costituita dalla presenza di alcuni tra le migliori espressioni arbitrali del territorio, il gruppo che dirigerà gli incontri è infatti tra i più consolidati e sarà composto da Antonio Lancia, Dalila Villano, Silvano Alunni e Tiziana La Torre, coadiuvati dai colleghi refertisti.

Coccetta-Rubini (beach)

Stefano Coccetta e Simone Rubini coppia del beach volley

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 30, 2010 14:01