A Narni torna la centrale Valentina Morelli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 12, 2010 10:52

A Narni torna la centrale Valentina Morelli

Morelli Valentina

Valentina Morelli

Hanno festeggiato. I dirigenti della Pallavolo Narni hanno gioito per la ritrovata serie B1 in una allegra serata trascorsa in un noto ristorante ternano. Volevano farsi vedere, il presidente e tutta la dirigenza, volevano che tutti sapessero che il ripescaggio nella B1 è un atto in cui la federazione nazionale ha premiato gli sforzi compiuti in questi anni di attività, segnati da una costante presenza nei campionati nazionali. La società narnese era quarta nella graduatoria delle società scese di categoria alla fine dello scorso campionato perciò sapeva di avere molte chance di risalita: il ripescaggio era più che una speranza. “Questo premio impegna ancora di più la Pallavolo Narni – dice il presidente Tommaso Giannini – a lavorare in maniera seria e professionale, continuando in quella importante opera di promozione dello sport della pallavolo che si realizza portando un sempre crescente numero di ragazzine a scoprire questo appassionante sport”. Narni riconquista così l’elite territoriale risultando ancora una volta la società pallavolistica della provincia di Terni che disputa il campionato maggiore. La soddisfazione tra i dirigenti biancorossoblù è tale anche perché questo riconoscimento della Fipav mitiga l’amarezza per l’addio di una ragazza che, evidentemente, non ha avuto fiducia e pazienza e ha preferito cambiare casacca, complice anche un atteggiamento discutibile da parte di una società umbra che la voleva tra le sue fila. La serata di festa ha rappresentato anche l’occasione per ufficializzare l’ingaggio della centrale Valentina Morelli, classe 1983, altezza un metro e 77 centimetri: un gradito ritorno a Narni visto che dopo essere cresciuta nelle giovanili dell’Amerina, la Morelli ha assaporato i campionati importanti proprio a Narni partecipando dal 1998 al 2000 all’esordio della formazione narnese nei campionati di B2. Successivamente il forzato ritorno ad Amelia in serie C e poi ancora tre stagioni consecutive a Narni dal 2001 al 2004, il decollo prima verso Rieti dove ha conosciuto la serie B1. Ma Narni era nel suo destino e così nel 2006-2007, con la formazione promossa in B1, è tornata al Pala Ghandi. Le due stagioni successive le ha trascorse a Latina e a San Mariano, sempre in B1, ed ora la scelta di sposare nuovamente il progetto narnese. La Morelli rappresenta una pedina importante nello scacchiere di coach Luigi Allegrini che può cosi schierare due tra le migliori coppie di centrali del torneo. I dirigenti narnesi sono ora al lavoro per completare una rosa che, comunque, può contare sulle riconfermate Alessia Quondam Luigi, Alessandra Favoriti, Erika Campana, Arianna Andreani, Monia Varazi, Beatrice Palomba, Michela Troiani e altre. I dirigenti del club, inoltre, sono interessati ad una palleggiatore e ad una schiacciatrice: due nomi sono negli appunti della società e, per le loro caratteristiche (giovani e tecnicamente interessanti), hanno più di un asterisco accanto. Una settimana di tempo e tutto sarà definito in modo da essere pronti per il primo raduno di fine agosto. Infine, la società narnese sta sviluppando nuovi e interessanti contatti per l’ingresso di nuovi sponsor che potrebbero dare maggior linfa e tranquillità per affrontare una stagione impegnativa. Intanto un nuovo partner commerciale è la società Coredil con la quale è stato definito un accordo di collaborazione. Novità assoluta, in questa direzione, una sorta di campagna soci tra i tifosi e gli appassionati di pallavolo che si avvierà nelle prossime settimane.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 12, 2010 10:52