I programmi societari della Nuova Terni Volley

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 31, 2010 00:13
Carli Giulianello

Giulianello Carli

Come ormai noto nel prossimo campionato di C maschile la Henkel Volley vuole recitare un ruolo da protagonista. A guidare la squadra ci sarà il tecnico Matteo Moroni, ex giocatore proveniente da esperienze di allenatore nel settore femminile. Dopo aver provato vanamente nella passata stagione, la società non nasconde le velleità di vittoria del prossimo campionato. Il presidente Giulianello Carli, dopo aver confermato il nocciolo duro: lo schiacciatore Paolo Pacciaroni, il centrale Stefano Coccetta, il libero Gianluca Fiore ed il martello Paolo Gentili ha dato incarico al d.s. Roberto Campana di formare un team di grande qualità. Ecco dunque che in maglia gialloblu sono tornati l’opposto Marco Taba ed il centrale Sergio Sabatini prelevati da Bastia Umbra (B1), e l’alzatore Sergio Massari proveniente da Orte (B2). I programmi societari, però, sono anche quelli di valorizzare i giovani dal vivaio, sarà questo uno dei compiti specifici dello staff tecnico. Nel frattempo, il sodalizio Nuova Terni Volley vuole allargare la propria attività ed è allo studio la disputa o di un campionato di Prima Divisione o di serie D, è per questi motivi che la dirigenza è alla costante ricerca di elementi che possano completare l’organico. Dopo aver allestito la squadra si inizierà a breve a lavorare in palestra con la speranza che il Palazzetto dell’Itis per l’inizio del torneo, grazie all’impegno assunto dall’assessore Beco, possa essere rivisitato e reso confortevole per la disputa di un torneo importante come questo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 31, 2010 00:13
  • Sacco

    Sacco chi?

  • gianluca

    Ma io nn direi…è sicuramente avvantaggiata ma con un campionato equilibrato così chi fa un pronostico prima del tempo sbatte i denti facilmente….non dire gatto finchè non ce l’hai nel sacco

  • bye

    Sembra la pubblicità che recita “…ti piace vincere facile ?”.

  • andrea

    io credevo prendevano pure Sintini, visto che andava via dall’Rpa… ma vava….come rovinare un campionato regionale..

  • Alessio

    Con una squadra così si vincerebbe facile anche una B2!!!