Il timone di comando è cambiato alla Sirio Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 25, 2010 00:01
Simurina Bojan

Bojan Simurina

A dispetto delle previsioni è stata un’estate tranquilla quella della Sirio Perugia. Il club biancorosso guidato dal presidente Alfonso Orabona, complici i problemi delle blasonate Jesi e Novara, nonché della matricola Aprilia, è scivolato indietro nelle attenzioni generali della stampa specializzata, e pure degli organi istituzionali. Ma sono state altresì le esitazioni della squadra maschile perugina a mettere in secondo piano il sodalizio più titolato della regione. Dopo due anni di sofferenze incredibili, sembra che siano improvvisamente terminate le difficoltà delle biancorosse, specie quelle economiche. Il segnale di cambiamento è coinciso con la rottura dalla storica gestione, ossia l’uscita di Carlo Iacone e l’ingresso del magnate svizzero Stav Jacobi. Si deve proprio a quest’ultimo il salvataggio della società sportiva che vanta la squadra più anziana del massimo campionato italiano femminile. La Despar Perugia è la veterana del campionato tricolore e si prepara alla ventunesima partecipazioni alla serie A1, ma se non fosse stato per l’imprenditore elvetico adesso probabilmente non staremmo qui a parlare. Quello che lascia perplessi gli addetti ai lavori è però il tipo di gestione organizzativa a cui si è passati. In sostanza la sensazione è che il numero uno del club non abbia più troppo potere decisionale. I veri ‘padroni’ del sodalizio appaiono il procuratore Donato Saltini e l’agente nonché direttore sportivo Bojan Simurina che hanno condotto le operazioni sul mercato: il primo sul fronte interno, il secondo sul versante estero. Due direzioni di manovra che spesso sono sembrate prevalicare la stessa società con ingaggi ad effetto annunciati in maniera alquanto anomala e talvolta ritrattati prima che lo stesso club potesse ufficializzare quelle notizie. Bisognerà dunque abituarsi ad un modus operandi del tutto nuovo. Una gestione d’interessi personali che si intreccia con quelli agonistici.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 25, 2010 00:01