La Despar Perugia scommette su Ivana Lukovic

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 2, 2010 00:01

La Despar Perugia scommette su Ivana Lukovic

Lukovic Ivana (Serbia)

Ivana Lukovic

Altro colpo a sorpresa per la Despar Perugia che in questa estate non finisce di stupire. Il nuovo direttore sportvo Bojan Simurina ha agganciato il martello Ivana Lukovic, una giovane promessa di origine serba di appena diciotto anni e di 190 cm. di altezza. L’atleta balcanica si è messa in evidenza ai mondiali pre-juniores svolti in Tailandia un anno fa conquistando la medaglia d’argento con la selezione della Serbia. Pescata nel club del Vizura Beograd potrebbe essere questa la vera scommessa della società sportiva biancorossa che si è vista scivolare via da sotto il naso la bulgara Elitsa Vasileva, unico vero talento di prospettiva che era passato al Pala-Evangelisti negli ultimi anni e poi finito alla Foppapedretti Bergamo qualche settimana fa. Una leggerezza che è costata cara quella del club perugino, incapace di monetizzare una delle poche scelte davvero azzeccate, oltre che un peccato non vederla più giocare al Pala-Evangelisti. A questo punto ulteriori colpi di scena appaiono improbabili, e la rosa a disposizione definita: Veronica Angeloni, Chiara Arcangeli, Cinzia Callegaro, Olga Fateeva, Ekaterina Krivets, Kseniya Ihnatsiuk, Manuela Leggeri, Ivana Lukovic, Sanja Popovic, Annamaria Quaranta, Giulia Rondon, Olesia Rykhliuk, Beatrice Sacco.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 2, 2010 00:01