Niente Europa per la Despar Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 9, 2010 00:01
Arcangeli Chiara

Chiara Arcangeli

La Lega Pallavolo Serie A Femminile ha varato i calendari della massima categoria. La Despar Perugia appare decisamente ottimista di quanto i sorteggi le hanno riservato. Il presidente Alfonso Orabona è soddisfatto: “Sarà un avvio agevole, almeno sulla carta, visto che nelle prime cinque giornate ci sarà solo una big da affrontare. Quest’anno si partirà tardi ed avremo tutto il tempo per farci trovare pronti”. La preparazione infatti comincerà il 13 settembre a Riccione, dove ci sarà anche il Volerò Zurigo del patron Jacobi. Il 66° campionato di avrà meno stelle rispetto al passato ma sarà ancor più equilibrato che non nel rcente passato. Il capitano Chiara Arcangeli: “Sarebbe bello rientrare nelle competizioni europee dalle quali siamo fuori da due anni, sia Orabona che Jacobi puntano a questo. Siamo contente del calendario, anche se poi è sempre il campo a parlare. Importante sarà non sottovalutare nessuno”. La formazione biancorossa sarà impegnata due fronti: campionato e coppa Italia. Per la seconda stagione consecutiva Perugia non parteciperà alle competizioni europee, la Cev infatti ha stroncato le speranze dei tifosi umbri sul nascere. La confederazione continentale ha chiarito con una nota che nella Challenge Cup non ci sarà alcuna formazione italiana al posto dello Jesi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 9, 2010 00:01