Sorpresa Ternana: Tramontozzi in rossoverde

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 6, 2010 00:55

Sorpresa Ternana: Tramontozzi in rossoverde

Tramontozzi Roberta

Roberta Tramontozzi

Si chiude con un colpo ad effetto il volley mercato della Crediumbria Ternana che, grazie alle intense trattative condotte, si aggiudica l’atleta Roberta Tramontozzi, classe 1983, di cm. 182, le ultime stagioni le ha giocate così: 2009/10 in serie B1 a Sambuceto; 2008/2009 in serie B2 a Gaeta; 2007/2008 in serie B2 a Cittaducale; 2005/2006 in serie B2 a Cus Divino Amore Roma; 2003/2005 in serie C Cus Divino Amore; 2001/2003 in serie C Pallavolo Marino. “Una buona schiacciatrice ricettrice per completare un organico -, spiega coach Mario Campana -, abbastanza equilibrato. Con Eleonora Scarpa nel ruolo di libero, occorreva uno schiacciatore dalle caratteristiche di Roberta. Sono convinto che abbiamo un gruppo di livello che potrà ben figurare. Il girone toscano è molto fisico, cioè la prestanza fisica incide molto ed è anche molto tecnico. Credo che, con questo gruppo di atlete, potremo fare bene e conseguire quanto prima la salvezza”. Anche il presidente Stefano De Simoni sembra soddisfatto: “Complimenti a De Santis per la grande mole di contatti avuti e per le scelte effettuate. Pur dovendo fare i conti con un budget limitato, è riuscito a costruire un gruppo, almeno sulla carta, equilibrato, con molta esperienza in regia (Corazza e Cardarelli) e giovane e di buone potenzialità in altri ruoli, con conferme fondamentali come i due nostri pilastri portanti Ilenia ed Eleonora. Cosa determinante è di avere la consapevolezza che le atlete, componenti la squadra, volevano e vogliono vestire la maglia rossoverde. Anche Tramontozzi, così come la Muzi e la Testasecca, ha voluto fortemente chiudere un accordo con la Ternana. E questo ci da onore ma anche un onere molto alto in quanto siamo la squadra che rappresenta, in ambito nazionale, la nostra città ed il nostro territorio: questo, non dobbiamo e non possiamo mai dimenticarlo”. Anche il ds Fabrizio De Santis appare soddisfatto: “Un gruppo nuovo, composto da un giusto mix di atlete giovani ed evolute. Sicuramente nel girone toscano non sarà facile emergere, ma sono certo che il nostro staff tecnico insieme alla caparbietà del gruppo ed alla grande potenzialità delle nostre atlete sapranno centrare nuovamente l’obiettivo salvezza tranquilla”.
(fonte Sporterni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 6, 2010 00:55