Altro test per la Sir Safety, mercoledì a Santa Croce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 21, 2010 15:30

Altro test per la Sir Safety, mercoledì a Santa Croce

Dall'Olio (time-out)

coach Francesco Dall'Olio durante un time-out

Non conosce sosta la preparazione della Sir Safety Perugia. I bianconeri cari al presidente Sirci affrontano oggi una doppia seduta di allenamento, fisica al mattino e tecnica al Pala-Evangelsiti nel pomeriggio, per proseguire in quella strada che porta dritto alla prima di campionato domenica 17 ottobre a Pineto. Dopo i primi due test match della scorsa settimana con Cortona e Club Italia, continua anche il programma di amichevoli stilato dal tecnico Francesco Dall’Olio che prevede, per la settimana in corso, un gustoso menù. Domani pomeriggio è in scaletta la sfida in trasferta contro la Ngm Mobile Santa Croce, sabato sarà la volta di un altro viaggio, stavolta in casa della Marcegaglia Cmc Ravenna. Due incontri difficili, contro due compagini tra le più accreditate sulla carta dell’intera A2, due occasioni per testare i progressi compiuti dal gruppo bianconero. Dall’Olio si aspetta dei miglioramenti, come detto dallo stesso allenatore dei Block Devils, soprattutto nei fondamentali del servizio e nella correlazione muro-difesa, mentre dal punto di vista dell’amalgama in campo i due test saranno molto utili soprattutto per il serbo Dokic (rientrato in gruppo dopo l’assenza di sabato scorso) per inserirsi ulteriormente negli schemi offensivi della Sir. Tornando nello specifico al match contro Santa Croce, in programma domani sera alle ore 18,30 in terra toscana, Dall’Olio non potrà ancora disporre dei martelli Barbareschi e Lattanzi (quest’ultimo in fase di recupero, ma ancora in forte dubbio) e del libero Prandi e dovrebbe inizialmente mandare in campo il sestetto composto dalla diagonale Serafini-Dokic, dalla coppia di centrali Curti-Tomasello, dal duo di martelli ricevitori Hietanen-Rigoni e dal libero Fusaro. Molto spazio durante il match dovrebbero avere anche lo schiacciatore Ranghieri, il centrale Bagnolesi ed il regista Morelli. Santa Croce del tecnico Blegnini rappresenta, come detto, un banco di prova molto impegnativo per i Block Devils. Una campagna acquisti importante ha portato sulle sponde dell’Arno giocatori di qualità per la categoria, in primis la diagonale Monopoli(ex Lube Macerata)-Tamburo(lo scorso campionato 470 punti con il Volley Bassano). Ottimo anche il reparto dei centrali che può contare sul trio Elia-Pagni-Baldaccini, mentre in zona quattro dovrebbero agire inizialmente Snippe e Mattioli (lo spagnolo Noda è impegnato con la propria nazionale). Libero in fine il giovane Tosi. Insomma, avversario di rango per i Block Devils e amichevole davvero utile per cominciare a prendere confidenza con quello che, dal prossimo mese, sarà il livello tecnico di ogni domenica pomeriggio.
(fonte Sir Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 21, 2010 15:30