Mori Prep Gubbio, prudenza ed ambizione coi maschi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2010 02:33

Mori Prep Gubbio, prudenza ed ambizione coi maschi

Mori-Prep Gubbio (presentazione)

foto di gruppo alla presentazione della Mori-Prep Gubbio

Ai nastri di partenza della prossima stagione sportiva c’è la F.lli Mori Prep Gubbio, che parteciperà al campionato di serie C maschile. Dopo la vittoria a fotofinish del campionato di serie D, è arrivato il momento di voltare pagina partendo però dalla conferma del blocco storico della squadra, che farà da chioccia all’inserimento di elementi di belle speranze. Il presidente Giuseppe Angeli ed il vice presidente Michele Castellani tengono i piedi per terra: “È da tempo che stiamo preparando questa stagione e lo stiamo facendo nel migliore dei modi considerando tutte le difficoltà che dobbiamo fronteggiare”. La dirigenza eugubina nel suo commento al prossimo campionato non nasconde una punta di ambizione, pur in una situazione ambientale difficile come lo è d’altronde per tante altre realtà. “L’obiettivo iniziale è quello di conseguire una tranquilla salvezza, visto che ci presentiamo ai nastri di partenza come matricole del massimo campionato regionale”. L’allenatore è il riconfermato Renzo Rogari: “Sarà un campionato di serie C difficile. Terni dovrebbe essere per organico la squadra di gran lunga migliore, ma anche le altre si sono rinforzate. Spoleto e Foligno dovrebbero avere fatto una bella formazione, buone anche Perugia e Città di Castello”. La rosa allestita dal d.s. Giorgio Anastasi vede nel ruolo di palleggiatori Matteo Merli ed Alessandro Cipriano; opposti Pier Paolo Tomassini e Luca Nava; schiacciatori Luigi Rosetti, Giovanni Bianchi, Maicol Fiorucci, Lorenzo Olivieri ed Enrico Pascolini; centrali Marco Biscontini, Alessio Uccellani, Roberto Cernecchi, Luca De Benedittis e Riccardo Ramacci; liberi Lorenzo Radicchi e Francesco Rampini.
(fonte Pallavolo Gubbio)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2010 02:33