Rpa-LuigiBacchi.it, sabato arriva il Modena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 23, 2010 17:59
Zanini Emanuele

Emanuele Zanini

Dopo le tre amichevoli disputate contro formazioni di A2, con un bilancio di due sconfitte ed una vittoria, la Rpa-LuigiBacchi.it si misurerà per la prima volta con un avversario di serie A1. Sabato prossimo 25 settembre, al palazzetto dello sport di San Giustino il sestetto di Zanini ospita infatti Modena per un allenamento congiunto, ad un mese dall’inizio del campionato. Nonostante le assenze in entrambe le squadre (diversi atleti sono impegnati nei campionati del mondo), il test si preannuncia particolarmente interessante per verificare lo stato di salute degli umbri. Ne è consapevole il tecnico Emanuele Zanini: “L’aspetto positivo della partita con Ravenna è stato indubbiamente il netto miglioramento del livello di gioco, dal quale è scaturita una gara interessante ed equilibrata. Abbiamo lavorato molto in questa prima fase della preparazione, ed il test di sabato con Modena dovrebbe fornirci diverse indicazioni sulle nostre condizioni. A noi mancheranno tre stranieri, agli emiliani Berezhko e Diaz, ma la rosa emiliana è talmente competitiva da poter sopperire a queste defezioni, visto che potranno comunque disporre di giocatori del calibro di Casoli e Kooy: in pratica giocheremo contro una forte squadra di A1 al completo…”. Pensa che l’arrivo di Steuerwald, Schwarz e Nikic cambierà radicalmente il rendimento della sua squadra? “Sicuramente si tratta di tre pedine molto importanti, che in primis ci permetteranno di innalzare notevolmente il livello dei nostri allenamenti. Soprattutto, avere a disposizione entrambi i palleggiatori ci permetterà di lavorare in modo molto più completo. Dall’inizio della preparazione ci siamo allenati soltanto con un palleggiatore, il regista titolare arriverà solo pochissimi giorni prima del debutto in campionato. Se a questo si aggiunge che abbiamo cambiato praticamente l’intera rosa, è evidente che avremo un po’ di ritardo nel raggiungere il nostro miglior livello di gioco rispetto a squadre che hanno cambiato solo una o due pedine. Dobbiamo tutti avere molta pazienza, tenendo sempre ben presente che il nostro obiettivo per questa stagione è la permanenza nella categoria”. L’inizio del test con Modena è previsto per le ore 17,30 e l’ingresso per il pubblico sarà come di consueto libero.
(fonte Umbria Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 23, 2010 17:59