Ars Perugia, coach Cacciatore tiene i piedi per terra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 28, 2010 01:00
Cacciatore Michele

Michele Cacciatore

E’ una delle candidate al vertice, non fosse altro per le atlete che è riuscita ad ingaggiare durante l’estate. Il team targato Ars Perugia dopo due giornate ha mantenuto le aspettative e viaggia in testa a punteggio pieno nella serie C femminile. D’altra parte con metà squadra che il campionato lo ha vinto (Sacco, Sacco e Gigliarelli) nella passata stagione e l’altra metà che viene dalla categoria superiore (Medda, Medda e Rossi), il ruolo di favorita non può che essere appropriato. Un titolo che però il tecnico Michele Cacciatore respinge: “Non siamo gli unici ad esserci rinforzati durante il mercato estivo, ci sono squadre che hanno un budget maggiore. La nostra è una squadra con elementi in grado di esprimere bel gioco ma il campionato è lungo e bisognerà valutare la tenuta del gruppo nei momenti di eventuale difficoltà che si presenteranno. La società si augura che le ragazze abbiano le motivazioni giuste per affrontare tutta la stagione”. Esperienza ne ha sicuramente il club del presidente Fausto Morlupi che dieci anni fa era una delle portacolori umbre nei palcoscenici nazionali. Ed è proprio da allora, con la cessione del titolo di serie B2 e la ripartenza dalla serie D che è stato impostato un piano di lavoro per rinforzare la base e poter tornare agli antichi fasti, un lavoro che oggi si cerca di mettere a frutto.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 28, 2010 01:00