Edilizia Passeri Bastia pronta per il primo derby

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 29, 2010 23:22

Edilizia Passeri Bastia pronta per il primo derby

Gagliardi Catia

Catia Gagliardi

Dopo aver mosso la classifica ed aver smaltito qualche acciacco fisico, la Edilizia Passeri Bastia torna in trasferta con rinnovato ottimismo. La terza giornata di campionato porta le biancoazzurre al cospetto della Plurima San Feliciano, matricola del campionato che ha ottenuto la promozione in serie B2 femminile nella scorsa stagione e che, al pari delle bastiole, si presenta con tre punti in graduatoria. Ed è quello della classifica l’unico elemento in comune tra le due contendenti che non vantano trascorsi nel loro archivio storico, un derby inedito insomma che si disputa per la prima volta ma che di certo sarà molto sentito da entrambe le fazioni. I sestetti annoverano numerose atlete umbre nelle rispettive fila ed alcune di loro sono state compagne di squadra, è il caso di Rossit, Rocchi e Mezzasoma che hanno giocato insieme a San Mariano, nonché di De Chiara, Tiberi e Gagliardi che hanno vestito la maglia del Marsciano. Ed è proprio la schiacciatrice Catia Gagliardi, perugina in forza alla Edilizia Passeri, a descrivere la vigilia del match: “Sarà un derby molto sentito, queste sono sempre partite ricche di tensione perché ci si tiene particolarmente a fare bella figura. Essendo due squadre rinnovate e ad inizio stagione ci conosciamo poco; noi puntiamo sull’entusiasmo derivante dal successo di sabato scorso per continuare a fare punti. Non ci sono ex di turno, ma sarà curioso incontrare delle giocatrici che sono state compagne di squadra. Per quanto mi riguarda sono contenta di aver trovato degli spazi in queste prime due giornate, continuo a lavorare cosciente del ruolo che devo recitare nella squadra e resto a disposizione dello staff tecnico per ogni esigenza. Credo che sarà una partita con tanto pubblico visto che San Feliciano ha un discreto seguito e da Bastia Umbra dovrebbero arrivare tanti tifosi per sostenerci”. I dubbi della vigilia sono quelli che riguardano la centrale Alice Galiotto tra le fila lacustri e la schiacciatrice Jessica Miccadei dalla parte bastiola, due pedine molto utili che hanno  dovuto saltare i primi impegni stagionali per dei guai fisici in via di risoluzione. Un ragione di estremo interesse per il club del presidente Ubaldo Passeri risiede nel rivedere il tecnico Luca Ziino che oggi guida il collettivo locale ma che tre stagioni addietro sedeva nella panchina della Libertas Bastia. Detto dei temi sentimentali, si passano ad esaminare gli aspetti tecnici, l’allenatore Gian Luca Ricci ed il suo vice Alessandro Papini dovranno cercare di interpretare la gara nella maniera migliore sfruttando i propri punti di forza e tentando di arginare per quanto possibile quelli avversari. La prima vittoria stagionale della Edilizia Passeri è stata ottenuta contro Siena sette giorni fa, per cui il morale delle ospiti sarà sicuramente alto. Altrettanto elevata sarà la fiducia delle padrone di casa che con tutta probabilità dovrebbe schierare un modulo di gioco identico alla settimana passata. Probabile starting-six San Feliciano: Bartoccini ad alzare in diagonale con Moretti, Tiberi e Belardoni (Galiotto) al centro della rete, Rossit e Catalucci schiacciatrici, libero Rocchi. Possibile formazione Bastia Umbra: Crisanti (Bucciarelli) in regia, Mezzasoma opposta, Lorio e Cerbella centrali, Uccellani e Gagliardi (Miccadei) martelli-ricevitori, Fongo libero. Arbitreranno l’incontro Roberta Tramba e Beatrice Cruccolini.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 29, 2010 23:22