Ediltermica Narni, primo ostacolo Casciavola

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 15, 2010 00:01

Ediltermica Narni, primo ostacolo Casciavola

Morelli Valentina (allungamento)

Valentina Morelli

Si comincia sabato sera. Per la terza volta nella sua storia e per il secondo anno consecutivo, l’Ediltermica Pallavolo Narni si appresta ad alzare il sipario sul campionato nazionale di B1. Lo farà, appunto, sabato sera alle ore 21,15 nel palazzetto dello sport di Narni Scalo, in quel Pala Ghandi che nelle stagioni scorse ha già visto successi e delusioni della società rossoblu. Nella gara di apertura del campionato, le ragazze di coach Luigi Allegrini affronteranno il Casciavola, formazione che arriva da Pisa e che non risulta accreditata, come del resto quella narnese, tra quelle di vertice. Un scontro subito importante, dunque, con una concorrente che punta anch’essa ad occupare un posto in classifica che sia migliore del quart’ultimo. Una gara che le narnesi devono affrontare con la massima concentrazione e la massima determinazione. Ma Allegrini avverte che in questa stagione non è il caso di avere un atteggiamento di superiorità con nessuno delle avversarie. “E’ un campionato più difficile di quello dello scorso anno –osserva il tecnico – e noi lo affrontiamo con una squadra che si è quasi totalmente rinnovata e che quindi è ancora tutta da scoprire”. Tra le fila rossoblu, infatti, c’è una nuova centrale e un nuovo libero, inoltre hanno cambiato ruolo ben due giocatrici storiche e gli impegni di lavoro di una terza ragazza hanno obbligato il tecnico ha progettare e realizzare nuovi schemi tattici. Una Ediltermica tutta da scoprire, quindi. Le cinque sostanziali novità che presenta nel suo assetto tecnico-tattico non hanno avuto il tempo di mettersi in mostra durante la fase di preparazione al campionato anche perché nel mese e mezzo trascorso dal giorno del raduno ad oggi si sono succedute varie sperimentazioni che hanno fatto vedere una squadra a volte quadrata ed autorevole e a volte impacciata e timida. Un Narni tutto da scoprire ma sicuramente un sestetto all’altezza del compito al quale è chiamato e che, come ribadisce il presidente Tommaso Giannini: “E’ e resta quello di una salvezza tranquilla”. Compito che dovrà essere portato a termine con le forze esistenti visto che la società ha più volte sottolineato le difficoltà economiche entro le quali si sta muovendo.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 15, 2010 00:01